American Addicted: license plates South Carolina

Rispetto allo scorso sabato siamo scesi più a sud e siamo entrati in South Carolina, ottavo Stato ad entrare a far parte dell’unione e primo ad uscirne per formare gli Stati Confederati e tentare la secessione. Questo fatto portò al primo scontro, la battaglia di FORT SUMTER e quindi alla guerra civile.
THE PALMETTO STATE ha come capitale COLUMBIA, ma è CHARLESTON che ne incarna le doti migliori…una città deliziosa, che ancora conserva una architettura antica. Se visitata durante il periodo della fioritura è un’esplosione di profumi, su tutti di gardenia e gelsomino. Si possono ancora visitare le vecchie piantagioni di cotone ed i vari appezzamenti dove un tempo si coltivava il grano, riso e carta da zucchero.
MYRTLE BEACH è invece una delle località più visitate sulla costa, ricca di fast food, centri commerciali, parchi acquatici e dove i bikers possono girare in moto senza casco.

Nell’interno dello Stato si possono visitare piccole cittadine dove il tempo si è fermato e dove la natura ritorna prepotentemente protagonista, alternando boschi incontaminati a grandi zone paludose. Gran parte del territorio del South Carolina è ricoperto da paludi. I vegetali decomposto colorano l’acqua di nero, rendendo il paesaggio molti particolare.
Due sono i motti di questo Stato….
PREPARED IN MIND AND RESOURCES e
WHILE I BREATHE, I HOPE.
Avete voglia di vedere un bel film ambientato in South Carolina? Allora vi consiglio DOC HOLLYWOOD, con l’immenso Michael J Fox, oppure se come me a volte vi piace guardare qualche bella pellicola romantica, LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA e DEAR JOHN. Di sicuro questi tre film sapranno farvi vedere quanto è magnifico questo Stato.
Appuntamento a sabato prossimo American Addicted, al vostro risveglio, davanti ad un buon caffè, vi parlerò e vi mostrerò le targhe di un nuovo Stato….quale? Vi dico solo LIVE FREE….OR DIE…..
American Addicted

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.