Route 66 stories

Route 66 stories: 13/6/1917

Il 13 giugno del 1917 a Bartlesville in Oklahoma i fratelli Frank e Lee Eldas Phillips fondano la Phillips Petroleum Company. La nuova impresa aveva un patrimonio di circa 3 milioni di dollari, ventisette dipendenti e interessi in Oklahoma e Kansas. Nel 1927, la nuova benzina della compagnia fu testata su un veicolo che percorse […]

Route 66 stories: 11/6/1995

L’11 giugno del 1995, Spirtas Wrecking completava la demolizione di uno dei motel più famosi sulla Route 66. Il Coral Court Motel era conosciuto per la sua architettura in stile art deco e la reputazione di “no-tell motel”. la struttura fu demolita per fare spazio a una parte del’Oak Knoll Manor. Un’unità è stata parzialmente […]

Route 66 stories: 9/6/1939

Il 9 giugno 1939, l’Aviatrix Club, proprio di fronte all’aeroporto municipale di Amarillo, tiene la sua apertura informale. Di proprietà di Earl Hooper, il club da $ 20.000 fu nominato in onore di Amelia Earhart, che spesso si fermava per una bistecca dopo aver “ronzato il posto”. Il club fu notevolmente ampliato dopo la seconda […]

Route 66 stories: 9/6/1932

Il 9 giugno del 1932, veniva aperto l’Albuquerque Hilton. All’epoca, l’hotel a dieci piani, con le sue 175 camere, era l’edificio più alto dello stato. Fu il quarto grattacielo costruito per la catena di Conrad Hilton, che iniziò l’avventura in una semplice locanda e negozio dei suoi genitori nella contea di Socorro, nel New Mexico. […]

Route 66 stories: 6/6/1938

Il 6 giugno del 1938, veniva inaugurata la nuova Chinatown di Los Angeles con un evento che ha visto partecipare importanti personaggi politici, celebrità, membri della comunità, il tutto arricchito da una dedica del governatore della California Frank Merriam. Durante la seconda metà del XIX secolo, un insediamento cinese si sviluppò attorno all’attuale monumento storico […]

Route 66 stories: 5/6/1999

Il 5 giugno del 1999, veniva riaperto ai pedoni e ai ciclisti il vecchio Chain of Rocks Bridge sul fiume Mississippi a St. Louis. Il ponte, fu chiuso nel 1970 quanto venne deciso di demolirlo, poi grazie ad un forte calo del prezzo del ferro, venne risparmiato e abbandonato. Adesso è uno dei ponti pedonali […]

Route 66 stories: 5/6/1947

lI 5 giugno del 1947, Clark Gable trascorre la notte al Boots Motel sulla Route 66 a Cartagine, Missouri. Gable era in compagnia del suo amico Al Menasco, che aveva già soggiornato al Boots Motel mentre era in viaggio per la California. Cenarono al Ott’s Café di Central Avenue, dormendo poi nella stanza numero 10 […]

Route 66 stories: 2/6/2004

Il 2 giugno del 2004, dopo aver lavorato tutto il giorno allo Snow Cap Drive In a Seligman, in Arizona, Juan Delgadillo morì di infarto all’età di 88 anni. Nel 1953, lavorando con un budget limitato, Juan costruì il locale con materiale recuperato dal cortile della ferrovia. Rifiutato da Dairy Queen, firmò con la catena […]

Route 66 stories: 29/5/1995

Il 29 maggio del 1995, Rich Henry apriva un centro di accoglienza sulla Route 66 a Staunton, Illinois, ora diventato il Rabbit Ranch di Rich Henry. Tutto è iniziato quando sua figlia Emily adottò una coppia di conigli, a seguito della quale si verificò un boom demografico. Rich ha aggiunto una collezione di oggetti della […]

Route 66 stories: 27/5/1974

Il 27 maggio del 1974, in un campo a ovest di Amarillo lungo la Interstate 40, un gruppo di persone iniziò a seppellire una fila di 10 Cadillac vintage nel terreno allo stesso angolo della Piramide di Cheope. Il Cadillac Ranch è stato creato da un trio di artisti noto come Ant Farm Collective, commissionato […]

Route 66 stories: 26/5/2006

Il 26 maggio del 2006, veniva presentato il film d’animazione Pixar “Cars” in un’anteprima al Motor Speedway di Lowe a Concord, nella Carolina del Nord. Molti dei luoghi e dei personaggi sono stati ispirati dalla vita reale nella Route 66, sono presenti citazioni al Wagon Wheel Motel, The Wigwam Motels, Tucumcari Mountain, U-Drop Inn, Bob […]

Route 66 stories: 25/5/1860

Il 25 maggio del 1860, nasceva il geologo Daniel Moreau Barringer. Daniel è stato il primo a dimostrare l’esistenza di un cratere di impatto meteorico sulla terra, nel sito che ora conosciamo come Meteor Crater in Arizona. Barringer spese una fortuna nel tentativo inutile di estrarre minerali dal cratere per dimostrare la sua teoria. Teoria […]