Tutti i post della Route 66

Route 66 stories: 19/10/1956

Il 19 ottobre del 1956, veniva presentata per la prima volta una delle automobili più popolari di tutti i tempi. Fu esposta in tutta la nazione, tra cui 16 concessionarie nell’area di St. Louis. L’ingegnere capo della General Motors Ed Cole progettò la Chevrolet del 1956 con le famose pinne caudali. I modelli erano il […]

Route 66 stories: 19/10/1946

Il 19 ottobre del 1946, il dottor Harvey H. Nininger apriva l’American Meteorite Museum vicino al Meteor Crater, in Arizona. In origine si trattava del Meteor Crater Observatory di Harry Locke, ma Locke lo perse a causa della preclusione. l Museo di Nininger ospitava la sua collezione di 5.000 meteoriti, la più grande del mondo. […]

Route 66 stories: 7/10/1978

Il 7 ottobre del 1978, veniva aperta la moderna e veloce Interstate 40 nei pressi di Seligman, in Arizona. Come già successo per altre cittadine anche Seligman aveva i giorni contati e sarebbe scomparsa da li a poco. Ma contro ogni pronostico Seligman si rifiutò di cedere e grazie agli sforzi del barbiere Angel Delgadillo […]

Route 66 stories: 7/10/1911

Se parliamo di strane storie legate alla Route 66, questa, seppure macabra, probabilmente le batte tutte:   Il 9 ottobre del 1911, un vice sceriffo sparò e uccise Elmer McCurdy dopo che il fuorilegge aveva preso parte a una rapina a un treno in Oklahoma. Elmer fu curiosamente imbalsamato ma negli anni nessuno lo reclamò. […]

Route 66 stories: 29/09/1959

Il 29 settembre del 1959, veniva rimossa l’insegna del Red Crow. Il cartellone pubblicitario Standard Red Crow a Skinker e Clayton Road a Richmond Heights in Missouri, era alto 70 metri, aveva 5600 lampadine, 880 metri di tubi al neon, 87 circuiti e 8 chilometri di cavi elettrici, costruito nel 1932 con un peso di […]

Route 66 stories: 20/9/1940

Il 20 settembre del 1940, veniva aperto lo Zia Lodge al 4611 di East Central Avenue ad Albuquerque. Nel gennaio 1953 uno degli ospiti, il geologo Allen White sparò e uccise sua moglie, Aimee Bono White. Allen White riferì alla polizia che mancavano migliaia di dollari in gioielli e che probabilmente erano caduti in mani […]

sign park Tulsa

Route 66 stories: 16/9/2020

Il 16 settembre del 2020, venivano accese le prime tre repliche dei classici cartelli della Route 66 in un nuovo parco al neon a Tulsa. Il “sign park” sul Southwest Boulevard vicino alla West 17th Street presenta repliche dell’insegna del Will Rodgers Motor Court, dell’Oil Capital Motel e del Tulsa Auto Court. Nel 2005, gli […]

Video intervista ad Angel Delgadillo e l’Hackberry General Store

Pochi giorni fa, l’ufficio del turismo dell’Arizona ha pubblicato questo fantastico video che presenta l’Hackberry General Store e Angel Delgadillo rispettivamente a Hackberry e Seligman. La prima parte della video intervista di sette minuti è dedicata a Amy Franklin, proprietaria dell’Hackberry General Store, favoloso anche il suo vicino Richard che suona la sua chitarra fuori […]

Route 66 stories: 2/9/1966

Il 2 settembre del 1966, fu aperto al traffico il Chain of Rocks Bridge sul Mississippi a nord di St. Louis. In realtà il ponte doveva essere inaugurato a novembre del 1965, ma problemi di manodopera e altri ritardi resero la costruzione più complessa. 

Route 66 stories: 30/8/1971

Il 30 agosto del 1971, Merritt McAlister fu ucciso a colpi di arma da fuoco durante una rapina nella sua Toonerville Trading Post a est di Twin Arrows, in Arizona. Sua moglie Pearl fu gravemente ferita ma sopravvisse. Questo non fu il primo triste episodio a colpire la stazione di servizio, infatti nel 1947 George […]

Route 66 stories: 28/8/1903

Il 28 agosto del 1903, veniva fondata ufficialmente, con la produzione di serie della prima moto, la Harley Davidson. Negli anni il marchio è diventato un simbolo indiscusso degli Stati Uniti d’America, delle motociclette per eccellenza e dello spirito di libertà che tanto amiamo. Nella foto, presa dal sito web ufficiale, i fondatori Arthur Davidson, […]

Route 66 stories: 24/8/2020

Il 24 agosto del 2020, una replica del personaggio Doc Hudson del film d’animazione Disney-Pixar “Cars”, venne svelata al Gearhead Curios di Galena, in Kansas. Il Gearhead Curios si trova presso un’ex stazione di servizio Texaco in 520 S Main Sted è gestito da Aaron Perry. 

Route 66 stories: 22/8/1950

Il 22 agosto del 1950, Il dott. H. H. Nininger, proprietario dell’American Meteorite Museum vicino al Meteor Crater, annunciò la chiusura definitiva del museo per il Labor Day. Nininger affermò che la modifica al percorso originale della Route 66 ha lasciato il museo ben lontano dalla strada principale e dal flusso del traffico, il museo […]

Route 66 stories: 19/8/1938

Il 19 agosto del 1938, veniva aperto il Lobo Theatre nell’intersezione “Triangle” di Girard e Monte Vista con Central Avenue ad Albuquerque. Ha chiuso nel 2000 ma è stato ristrutturato da un gruppo di chiese e adesso è ancora li in bella mostra. Quando fu costruito, il teatro prese il posto dell’Iceberg Café e di […]

Route 66 stories: 17/8/1901

Il 17 agosto del 1901, veniva aperto il tunnel di Broadway attraverso Fort Moore Hill a Los Angeles. Il tunnel ha alleggerito il traffico, facendo della Broadway una via larga fino a Buena Vista Street, oggi Sunset Boulevard. Il tunnel fu demolito nel 1949 quando Fort Moore Hill fu rasa al suolo per la costruzione […]

Route 66 stories: 16/8/2019

Il 16 agosto del 2019, Peter Fonda, figlio di una delle grandi star dell’era classica di Hollywood e attore chiave nella rivoluzione cinematografica che fu “Easy Rider“, moriva all’età di 79 anni. Figlio di Henry Fonda, fratello di Jane Fonda e padre di Bridget Fonda, Peter si è davvero fatto un nome con “Easy Rider”, […]

Will Rogers morte

Route 66 stories: 15/8/1935

Il 15 agosto del 1935, Will Rogers e il famoso aviatore Wiley Post morirono quando il loro aereo si schiantò nella remota tundra vicino a Point Barrow, in Alaska. Poco dopo la sua morte, iniziarono gli sforzi per designare la Route 66 come Will Rogers Highway in onore dell’attore, comico e filosofo statunitense. Nel 1952, […]

Route 66 stories: 15/8/1928

Il 15 agosto del 1928 , apriva il California Theater di San Bernardino, in California, la proiezione di “Street Angel” con Janet Gaynor inaugurò il teatro che fu progettato da John Paxton Perrine per la Fox. Will Rogers fece la sua ultima apparizione pubblica qui il 28 giugno 1935 a beneficio del Salvation Armi, purtroppo […]

Route 66 stories: 11/8/1955

I’11 agosto del 1955, sei persone morirono in un incidente nella Route 66 a ovest di Clines Corners, a causa della stanchezza. Il NAACP affermò che i viaggiatori afroamericani “Non avrebbero potuto trovare sistemazione in nessuno dei motel o campeggi sulla Route 66 dal confine del Texas fino ad Albuquerque”. Un sondaggio rivelò infatti che […]

Route 66 stories: 8/8/1938

L’8 agosto del 1938 verrà ricordato come il giorno in cui le città di Santa Fe e Las Vegas, in New Mexico, esposero le loro lamentele nei confronti del novo tratto di Route 66 che portò il traffico da Santa Rosa direttamente ad Albuquerque, eliminando la deviazione verso la capitale del New Mexico. Per le […]

Route 66 stories: 3/8/1937

Il 3 agosto del 1937 viene completata la pavimentazione della Will Rogers Highway in Arizona. La Route 66 era adesso completamente asfaltata, ad eccezione dello stato del New Mexico e del Texas, che avrebbero completato la pavimentazione entro la primavera successiva. Nella foto, un tratto tra Peach Springs e Kingman. 

Route 66 stories: 2/8/1951

Il 2 agosto del 1951, uno scaldabagno nella hall del Kimo Theater di Albuquerque esplode uccidendo Bobby Darnell, un bambino di sei anni. Si dice che il teatro, uno dei più belli della Route 66, sia ancora oggi perseguitato dal fantasma di Bobby… 

Route 66 stories: 1/8/1971

Il 1 agosto del 1971 un incendio distrusse il Two Guns e l’adiacente motel vicino a Flagstaff in Arizona. La stazione di servizio e il motel, furono costruiti nel 1963 da Benjamin Dreher ed ebbero un’esistenza travagliata, che raggiunse l’apice proprio con questo devastante incendio. La stazione originale, il negozio e lo zoo lungo la […]

Route 66 stories: 30/7/1924

Il 29 ottobre del 1924, veniva aperto il Coliseum Ballroom di Benld, Illinois. Il locale che si trovava sulla IL Route 4 è interamente bruciato il 30 luglio del 2011. La IL Route 44 divenne U.S. Route 66 poco dopo l’apertura del locale da ballo. Vantava la più grande pista da ballo tra Chicago e St. […]

Route 66 stories: 28/7/1934

IL 28 Luglio del 1934, Ivan Schockey, “The Sunshine Kid” e Tex O’Neal di Santa Fe arrivarono a Miami, in Oklahoma, trainati da dei ciuchi. Viaggiavano per raggiungere la Century of Progress Exposition, portandosi dietro alcuni cartelli e striscioni per promuovere la Route 66. Erano partiti da Santa Fe cinque settimane prima, rischiando anche di […]

Route 66 stories: 27/7/1958

Il 27 luglio del 1958, fu aperto il primo di una catena di ristoranti drive-in nell’area di St. Louis, precisamente all’angolo tra la Highway 66 e Sappington Road, difronte a Crestwood Plaza. Lee Toberman era il responsabile dell’Henry’s Serve Yourself Drive-In del Tobey’s e pensava che da li a poco avrebbe fatto fallire McDonald’s aprendo […]

Route 66 stories: 20/7/1969

Il 20 luglio del 1969, Neil Armstrong fu il primo uomo a camminare sul suolo lunare. Pochi sanno che St. Louis ha avuto un ruolo fondamentale nella missione Apollo: McDonnell Aircraft ha costruito le capsule spaziali per le missioni Mercury e Gemini che che servirono da test per la tecnologia e le procedure che hanno […]

Route 66 stories: 16/7/2004

Il 16 luglio del 2004, veniva inaugurato un nuovo punto di riferimento nei pressi del cartello “Begin Route 66” a Chicago. Il Millenium Park ha trasformato un’area di un parco, l’Illinois Central Railyards e un numero elevato di parcheggi sul lungolago di Chicago in uno dei quartieri urbani più amati della nazione. I punti salienti includono […]

Route 66 stories: 16/7/1970

Il 16 luglio del 1970, ci lasciava a 80 anni uno degli indiani più famosi del sud-ovest e un’istituzione lungo la Route 66. Il capo Hopi Joe Sekakuku una volta lavorava per Fred Harvey, aveva un negozio a Two Guns ed è stato testimone nel processo per omicidio del famoso “Indian” Miller. Miller venne stato […]

Route 66 stories: 16/7/1928

Il 16 Luglio del 1928 viene aperto il primo Pierce-Petroleum Terminals al 510 St. Louis Street a Springfield in Missouri. Si trattava di un hotel lussuoso per gli standard dell’epoca, spesso i motel erano fatiscenti o al massimo rozzi e poco confortevoli, mentre gli hotel dei Pennant prevedevano un ristorante, un autolavaggio e persino un […]

Route 66 stories: 15/7/1875

Il 15 luglio del 1875, iniziò la vendita dei primi lotti in “The New City by the Sea“, a Santa Monica, in California. Il colonnello Robert S. Baker e il senatore del Nevada John P. Jones si occuparono dell’allestimento della città che si affacciava sull’oceano ed era delimitata a nordovest da Montana Avenue, a sud-est […]

Route 66 stories: 14/7/1998

Il 14 Luglio del 1998, moriva Richard James McDonald. Insieme a suo fratello Maurice diedero vita alla catena di fast food più famosa del mondo, trasformando il loro ristorante barbecue al 14th and E Street (City 66) a San Bernardino in quello che conosciamo adesso come fast food. Nella sede originale del primo ristorante, che […]

Route 66 stories: 11/7/1896

L’11 luglio del 1896, nasceva Dotch Garland Windsor nella contea di Hale, in Texas. Dotch e sua moglie Alberta aprirono l’isolato Painted Desert Trading Post vicino a Navajo, Arizona, nel 1942; non c’era il telefono, le pompe di benzina venivano alimentate per gravità e l’elettricità era fornita da un mulino a vento. Dotch e Alberta […]

La Route 66 su Loquis; podcast geolocalizzati

Loquis è un servizio di podcast geolocalizzati a dir poco interessante. La particolarità sta nel fatto di poter ascoltare i racconti cercando dei luoghi specifici nell’App, oppure ascoltare i podcast quando ci si trova esattamente il quel luogo, in quella parte del mondo tanto desiderata. Una sorta di guida turistica interattiva mondiale, storie raccontate direttamente […]

Route 66 stories: 7/7/1930

Il 7 luglio del 1930, venne aperta la Indipendent Oil and Gas Company a Tenth and Military a Baxter Springs, Kansas. Prese questo nome dopo che la Independent si fuse con la Phillips 66 nel settembre 1930. L’aggiunta del garage a forma di “L” risale al 1942. Phillips vendette la stazione a JR Parsons nel […]

Route 66 stories: 5/7/1935

Il 5 luglio del 1935, apriva i battenti l’attuale sede dell’Ariston Café a Litchfield, nell’Illinois. Nel 1924, l’immigrato greco Pete Adam aprì l’originale Ariston Cafe a Carlinville. Il nome deriva dal greco aristos, ovvero “il migliore”. Pete e il compagno Tom Cokinos trasferirono l’Ariston a Litchfield nel 1929 mentre la Route 66 stava per essere […]

Route 66 stories: 3/7/1926

Il 3 luglio del 1926, il colonnello onorario Arthur T. Nelson apriva la sua bellissima stazione Texaco all’intersezione tra la Route 66 e la MO 5 a Lebanon. All’inizio affittava ai viaggiatori delle tende per passare la notte, ma dopo costruì la Top O ‘the Ozarks Inn, con otto cabine che prendevano il nome da […]

Route 66 stories: 2/7/1982

Il 2 luglio del 1982, George e Kris Hansford aprirono il Trainwreck Saloon su Manchester Road nella periferia di Rock Hill, nel Missouri. Si tratta della più antica taverna a gestione continua nella Contea di St. Louis. In origine fu il Mentor Bar (o Nine Mile House) aperto nel 1890, divenne poi la Porta’s Tavern […]

Route 66 stories: 30/6/2020

Il 30 giugno del 2020, Robert e Dawn Frederico conclusero l’acquisto del Blue Swallow Motel a Tucumcari, New Mexico, uno dei motel più longevi di tutta la Route 66. Il motel venne costruito nel 1939 da Lillian Redman che ne rimase la proprietaria più nota, lo ha gestito dal 1958 fino alla sua morte avvenuta […]

Route 66 stories: 25/6/1996

Il 25 giugno del 1996, A Springfield, nell’Illinois, veniva demolito l’originale Cozy Dog Drive per lasciare spazio a un Walgreen. Un nuovo locale più accogliente era già stato costruito a pochi metri di distanza. Edwin Waldmire presentò il Cozy Dog alla Illinois State Fair del 1946 e aprì il Drive originale quattro anni dopo. 

Route 66 stories: 22/6/1952

Will Rogers Highway è uno dei tanti soprannomi dati alla Route 66, ma questo ha un significato particolare, perché nel 1952 la Route 66 è stata ufficialmente intitolata a Will Rogers. Il 22 Giugno dello stesso anno il Chain of Rocks Bridge sul fiume Mississippi a St. Louis è stata la prima di otto tappe […]

Route 66 stories: 20/6/1980

Il 20 giugno del 1980, venne presentato in anteprima a Joliet il film “The Blues Brothers“. La sequenza di apertura del film è stata girata nel Centro di correzione Old Joliet, costruito nel 1858 e chiuso nel 2002. Il carcere è stato aperto ai turisti per la prima volta nel 2019, senza che fosse stato […]

Route 66 stories: 17/6/1941

Il 17 giugno 1941 , veniva svelata la famosa insegna all’ingresso del molo di Santa Monica. La Santa Monica Pier Business Men’s Association investì 2.000 dollari per assumere la Pan-Pacific Neon Sign Company per progettare e costruire l’insegna e montarla in cima al ponte. 

Route 66 stories: 17/6/2014

Il 17 Giugno del 2014, moriva all’età di 76 anni l’eccentrico milionario Stanley Marsh 3 che diede vita al Cadillac Ranch. Una delle attrazioni più discusse di tutta la Route 66, un’installazione artistica che pochi apprezzano realmente. 

Route 66 stories: 15/6/2015

Il 15 giugno del 2015, iniziava la demolizione del Bel-Air Motel a Springfield, in Illinois. Il motel lungo la Route 66 si era gravemente deteriorato negli ultimi anni e divenne un rifugio per il crimine. Purtroppo i piani per trasformarlo in un museo fallirono e le amministrazioni furono costrette a demolirlo. 

Route 66 stories: 9/6/1913

Il 9 giugno del 1913, un incendio distrusse gran parte della piazza pubblica di Springfield, Missouri. L’angolo nord-est venne totalmente distrutto, inclusa la Heer Dry Goods Company. Anche altre dieci aziende vennero spazzate via, all’epoca e il danno venne quantificato in quasi un milione di dollari. Foto: History Museum on the Square 

Route 66 stories: 8/6/1949

L’8 giugno del 1949, veniva aperto il nuovo aerodinamico edificio, sede del ristorante Diamonds di Villa Ridge, nel Missouri. Il proprietario Louis Eckelcamp ha detto che la grande apertura formale si sarebbe svolta il 10 luglio. Settanta autobus ogni giorno si fermavano al Diamonds, la sala da pranzo del “The Road’s Largest Roadside Restaurant” poteva […]

Route 66 stories: 7/6/1951

Il 7 giugno del 1951, James e William Scully aprirono il nuovo Scully’s Inn, sulla Route 66 a due miglia a sud di St. Clair, nel Missouri. Il ristorante fu trasferito e ristrutturato dopo la costruzione dell’autostrada a quattro corsie, lo Scully originale fu aperto da James Scully Sr. che aveva lavorato in famosi ristoranti […]

Route 66 stories: 3/6/1995

Il 3 giugno del 1995, una cerimonia di inaugurazione segnava il ripristino di uno dei punti di interesse più particolari di tutta la Route 66 in Illinois. Poco più a sud di Collnsville, veniva riportata nella sua posizione originale, dopo due anni di lavoro e 75.000 dollari di investimento, la bottiglia più grande del mondo! […]

Route 66 stories: 1/6/2013

Il 1 giugno del 2013, veniva aperto il Litchfield Museum and Welcome Center di Litchfield in Illinois. Il museo ospita mostre su Litchfield e il suo rapporto con la Route 66, si trova nella ex sede della stazione di servizio Vic Suhling, l’insegna è stata restaurata ed esposta nella sua location originale. 

Route 66 stories: 31/5/1963

Il 31 Maggio del 1963 una modifica al percorso originale della Route 66 in Kansas, aprì il passaggio da Joplin a Galena sulla settima strada, la splendida cittadina che ha ispirato i personaggi del film Cars. Prima di questa modifica era possibile arrivare a Galena solo da nord con un percorso molto difficoltoso che spesso […]

Route 66 stories: 24/5/1951

Il 24 maggio del 1951, apriva a Tulsa il Modernaire Drive-In con una proiezione di Oh Susanna, con Forest Tucker. Divenne l’Admiral Twin nel 1952, quando fu aggiunto un secondo schermo. Il Drive-In è apparso nel film del 1980 The Outsiders e si è ripreso da un incendio devastante avvenuto nel 2010. Se passate da […]

Route 66 stories: 22/5/1935

Anche la Route 66, come molti altri luoghi al mondo, nasconde dei segreti: Era il 22 maggio del 1935, quando quattro turisti dell’Illinois scomparvero mentre viaggiavano lungo la Route 66 attraverso il New Mexico. La scomparsa del signor e della signora Lorius di East St. Louis e del signor e della signora Heberer di Duquoin […]

Route 66 stories: 17/5/1916

Il 17 maggio del 1916, nasceva a Seligman, in Arizona, Juan Delgadillo, qui mostrato al volante mentre intrattiene dei turisti. Juan ha suonato il trombone nell’orchestra Hank Becker e con i suoi fratelli e sorelle ha formato l’Orchestra Delgadillo, realizzando innumerevoli spettacoli lungo la Route 66 in Arizona. Juan ei suoi fratelli costruirono lo Snow […]

Route 66 stories: 17/5/1956

Il 17 maggio del 1956, Elvis Presley partecipa a uno spettacolo alla Moschea del Santuario di Springfield. Prima dello spettacolo, il re del rock and roll fuggì per assistere alla proiezione di un film al Gillioz Theater. Secondo il giornale locale, Elvis suonò “come se stesse imitando un mix di Johnny Ray, Frank Sinatra, Marlon […]

Route 66 stories: 10/5/2019

Il 10 maggio del 2019, moriva all’età di 97 anni Fleming Begaye, uno degli ultimi code talker Navajo. Begaye era tra le centinaia di Navajo che hanno prestato servizio nel Corpo dei Marines, utilizzando un codice basato sulla loro lingua madre per superare in astuzia i giapponesi nella II guerra mondiale. Il collegamento con la […]

Route 66 stories: 5/5/1950

Il 5 maggio del 1950, Angel Delgadillo apriva il suo barber shop e la sala da biliardo a Seligman, in Arizona. Quando fu aperta l’Interstate 40, Angel rifiutò di lasciare che la Route 66 morisse e nel 1987, guidò la formazione della Route 66 Association of Arizona con la sua attività come quartier generale. L’Angelo […]

Route 66 stories: 3/5/1973

Il 3 maggio del 1973, veniva completata la Sears Tower di Chicago. Al momento della sua costruzione, la struttura di 110 piani, alta 1.450 piedi, a Jackson Boulevard (Route 66) e Wacker Drive era l’edificio più alto del mondo. Successivamente, nel 1996, le torri gemelle Petronas a Kuala Lumpur, in Malesia, l’hanno superata di 29 […]

Route 66 stories: 1/5/1972

Il 1 maggio del 1972, veniva pubblicato il primo singolo degli Eagles. Jackson Browne trasse ispirazione per il testo quando il suo camion si guastò in Arizona, iniziando a scrivere la canzone per il suo primo album. Insieme a Glenn Frey completò la strofa “Beh, sono in piedi in un angolo a Winslow, in Arizona” […]

Route 66 stories: 30/4/1929

Il 30 aprile del 1929, la Marland Oil Company acquisì la Continental Oil Company. Il futuro governatore dell’Oklahoma Ernest W. Marland aveva fondato la Marland Oil nel 1921 entrando così nel mercato petrolifero, la nuova società mantenne il nome Continental Oil e adottò il vecchio marchio del triangolo rosso di Marland con un nuovo nome, […]

Route 66 stories: 29/4/1873

Il 29 aprile del 1873, nasceva “Rimmy Jimmy” Giddings a Cleburne, Texas. Il suo soprannome derivava dal tipo di sella che preferiva usare quando lavorava come cowboy. Aprì il suo primo negozio all’estremità occidentale del complesso dei Two Guns. Nell’agosto 1933 prese in affitto la stazione Meteor, dove la Route 66 incrociava la strada per […]

Route 66 stories: 28/4/1930

Il 28 aprile del 1930, veniva aperto il First Avenue Bridge a Barstow. La struttura era composto da tre sezioni; il ponte BNSF, il ponte sul fiume Mojave e il ponte Overflow. Molto tempo fa è stato dichiarato impraticabile dalla CALTRANS ed è chiuso ancora oggi in attesa che venga sostituito da una struttura più […]

Route 66 stories: 23/4/1942

Il 23 aprile 1942, moriva C.H. Laessig. All’inizio del 1905, aprì la prima stazione di servizio negli Stati Uniti a St. Louis al 418 South Theresa, vicino a Chouteau. Laessig e il suo compagno Harry Grenner rifornivano gli automobilisti tramite un tubo di gomma dal giardino di casa. Prima di allora, la maggior parte degli […]

Route 66 stories: 22/4/1988

Il 22 aprile del 1988, veniva presentato il film “Bagdad Café“. L’opera di Percy Adlon è incentrato su una donna bavarese che si ritrova bloccata in un piccolo caffè nel deserto e nelle amicizie che sviluppa. C’era un vero Bagdad Café sulla Route 66, ma il film è stato girato al Sidewinder Café di Newberry […]

Route 66 stories: 15/4/2017

Il 15 aprile del 2017, iniziava la demolizione del Tropics Restaurant, un punto di riferimento della Route 66 a Lincoln, Illinois. Venne aperto nel 1950 da Vince Schwenoha, il figlio di “Coonhound Johnny”, un contrabbandiere e amico di Al Capone che gestiva un roadhouse a nord di Lincoln. Per la sua realizzazione, Vince venne ispirato […]

Route 66 stories: 14/04/1935

Il 14 aprile del 1935, una massiccia tempesta di sabbia durante la “Black Sunday” devastò un’ampia area delle Grandi Pianure, ma in particolare l’Oklahoma e il Texas Panhandles. Le famose Dust Bowl ispirarono John Steinbeck nella scrittura del suo più famoso libro “Furore” che venne pubblicato lo stesso giorno nel 1939 con il nome americano […]

La Route 66 di John T. Davis

Nel corso degli anni ho avuto la possibilità dio vedere svariati film legati alla Route 66, alcuni interessanti, altri meno, ma tutti legati dalla passione per la Mother Road. Questo che vi propongo oggi però, è decisamente diverso. Si tratta di un film documentario intitolato “1985 Route 66“realizzato da John T. Davis, un artista profondamente […]

Route 66 stories: 10/4/1929

Il 10 aprile del 1929, veniva aperto il Big Chief Hotel, un nuovo hotel turistico nella Route 66 a Pond, nel Missouri. Il Big Chief Hotel doveva essere il modello a cui ispirarsi per dare vita a una catena della Pierce Oil Company per ospitare automobilisti. Era composto da 62 unità, ognuna con un garage, […]

Route 66 stories: 7/4/1905

Il 7 aprile del 1905, i cowboys John Shaw e Bill Smythe entrarono nel Wigwam Saloon a Winslow, in Arizona, e ordinarono un drink. Spiando una partita di dadi in corso decisero di derubare i malcapitati, tirarono fuori le loro armi e minacciandoli se ne andarono con poche centinaia di dollari. Un gruppo di persone, […]

Route 66 stories: 5/4/1933

Il 5 aprile del 1933, Carmen Ferrari di Gallup affittò un terreno sulla Highway 66 proprio sul confine di stato New Mexico/Arizona e realizzò un trading post. Per anni nessuno seppe con esattezza in quale stato si trovasse. Successivamente Jake e Leroy Atkinson hanno assunto il controllo e lo hanno chiamato State Line Trading Post. […]

Route 66 stories: 2/4/2016

Il 2 aprile del 2016, venne aperto il ristorante Four Way nella restaurata stazione di servizio Phillips 66 all’angolo tra la Route 66 e la Highway 19 a Cuba, Missouri. Purtroppo è giunta voce che nel 2021 è stato chiuso a causa dei problemi della pandemia che ha colpito duramente molte delle attività della Route […]

Route 66 in Camper

Tra le varie possibilità per percorrere la Route 66, quella di poterlo fare in camper potrebbe essere da tenere in considerazione, lo spirito di libertà è garantito e anche la possibilità di sfruttare il vostro mezzo come rifugio per la notte non è da sottovalutare. Certo si perde una parte importante dell’esperienza di viaggio, ovvero […]

Route 66 stories: 23/03/1903

Il 23 marzo del 1903, il governatore del Missouri Alexander Dockery firmò la prima legislazione statale che autorizza le automobili. Il primo limite di velocità in tutto lo stato nella nazione era fissato a nove miglia orarie e la legge richiedeva agli automobilisti di suonare un fischio o un campanello prima di superare un veicolo […]

Route 66 stories: 23/03/1961

Il 23 marzo del 1961, la California Highway Commission ha approvato un nuovo tratto di Highway 66 lungo 3,1 miglia con annesso un nuovo ponte sul fiume Colorado ad est di Needles, in California. Il nuovo percorso, a quattro corsie, si estendeva da Needles fino al fiume di fronte a Topock, in Arizona. Lo stato […]

Route 66 stories: 11/03/1994

L’11 marzo del 1994, moriva all’età di 94 anni, James Glenn Blansett. Nel 1947 si stabilì a Joseph City, in Arizona, e costruì il Pacific Motel and Restaurant, nel 1961 acquistò il Jack Rabbit Trading Post e lo gestì fino al 1969. Prima di ritirarsi all’inizio degli anni ’70, costruì il Jack Rabbit Campground e […]

Route 66 stories: 10/03/2020

Il 10 marzo del 2020, è statu ufficialmente riaperto il De Anza Motor Lodge su Central Avenue ad Albuquerque, dopo anni di lavori di ristrutturazione. Il resuscitato De Anza Motor Lodge è stato riproposto come un complesso di appartamenti in stile per assomigliare al motel com’era quando fu costruito dal commerciante locale Charles Wallace nel […]

Video documentari della Route 66

John Wise, alcuni mesi fa, ha completato un viaggio sulla Route 66 con l’obiettivo di documentare, anche solo per pochi secondi, ogni città lungo il percorso. Ciò ha incluso anche il vecchio tracciato del 1926-1932 meno trafficato a sud di Springfield, Illinois, e il famoso Santa Fe Loop. È riuscito così a documentare quasi tutte […]

Route 66 stories: 5/03/1989

Il Il 5 marzo del 1989, veniva fondata la la Route 66 Association of Illinois con lo scopo di “preservare, promuovere e godersi il passato e il presente della US Highway 66”. Fin dalla sua istituzione, questo gruppo ha sviluppato cartelli stradali per indicare i percorsi storici, alcune guide per viaggiatori, musei e cartelli per […]

Route 66 stories: 3/3/1896

Il 3 marzo del 1896, nacque Ethan Edward “Pop” Hicks a Three Springs, nel Kentucky. La sua famiglia si trasferì a Butler, in Oklahoma, quando lui era un bambino, negli anni ’30 aprì un negozio di saldatura a Clinton, Oklahoma, ma accumulò debiti importanti e fu costretto a vendere l’attività. Il 1 ° gennaio 1936, […]

Route 66 stories: 25/02/1879

Il 25 febbraio del 1879, nasceva, a Roswell nel New Mexico, Harry “Indian Miller” (al centro nella foto). Il mistico Miller visse per molto tempo tra i cacciatori di teste nelle Filippine e lavorò in molti film muti. Nel 1925, affittò il Canyon Lodge a Canyon Diablo, in Arizona, si auto dichiarò “Chief Crazy Thunder”, […]

Route 66 stories: 22/02/2021

Il 22 febbraio del 2021, ci ha lasciato Lawrence Ferlinghetti. Anche se non legato direttamente alla Route 66, è stato per tutti un riferimento per la cultura della Beat Generation, tanto cara agli amanti della Mother Road, grazie sopratutto a Kerouac e al suo “On the Road“. Ferlinghetti verrà ricordato come uno dei poeti più […]

Route 66 stories: 18/02/1879

Il 18 febbraio del 1879, nasceva Ed Galloway a Springfield, Missouri. L’intagliatore di legno e insegnante di arti industriali si ritirò nella sua fattoria vicino a Foyil, Oklahoma nel 1937 e iniziò a costruire il totem che sarebbe diventato il più grande del mondo, intonacando malta su una struttura di acciaio. Impiegò 11 anni per […]

Route 66 stories: 18/02/1987

Il 18 febbraio del 1987, Angel Delgadillo, barbiere e uomo d’affari di Seligman, in Arizona, convocò una riunione per formare la Historic Route 66 Association of Arizona. Si presentarono in totale 13 persone. Quando anche le associazioni degli altri 7 stati iniziarono a lavorare alla preservazione della Route 66, Angel aveva già lanciato il “revival della […]

Route 66 stories: 6/2/1941

Il 6 febbraio del 1941, il Daily Oklahoman riferì che Ed Galloway stava costruendo un gigantesco totem di roccia, acciaio e cemento armato nella sua fattoria di dieci acri a circa quattro miglia dalla Route 66, vicino a Foyil. Il totem avrebbe raggiunto all’altezza di 30 piedi e il liutaio ed ex istruttore professionale di […]

Una famiglia in viaggio nella Route 66

Ho conosciuto Luca sui social network e come spesso accade, quando una passione o un desiderio sono condivisi, è semplice che nasca un’amicizia. Infatti dopo alcuni scambi di informazioni sul libro Route 66 il Mito Americano, Luca in compagnia della sua famiglia è partito per un On the Road che ha visto la sua auto […]

Route 66 stories: 06/02/1953

Il 6 febbraio del 1953, veniva aperto, dopo un’attenta ristrutturazione, il negozio per uomini Troutner’s Store a Winslow, in Arizona. Il proprietario Wayne Troutner svelò per l’occasione la nuova insegna e il nuovo marchio; una silhouette di un’avvenente cowgirl e le parole “For Men”. Ad aprile, Troutner e sua moglie iniziarono ad affiggere cartelli con […]

Route 66 stories: 05/02/1945

Il 5 febbraio del 1945, veniva aperto il nuovo Santa Fe Railroad Bridge a doppio binario sul fiume Colorado, che sostituiva il vecchio Red Rock Bridge. Poiché il National Old Trails Bridge non era più adeguato per il traffico della Route 66, il Congresso autorizzò la ferrovia a donare il Red Rock Bridge, a sinistra […]

Route 66 stories: 05/02/1996

Il 5 febbraio del 1996, riapriva il Route 66 Diner ad Albuquerque. Il ristorante fu ricostruito a tempo record dopo un devastante incendio che ebbe luogo il 23 maggio del 1995. Il Route 66 Diner venne aperto originariamente nel 1987 nella sede della Sam’s Phillip’s 66 Station. La Sam’s risaliva al 1946 ed era chiusa […]

Route 66 stories: 1/2/1959

Il 1 febbraio del 1959, veniva rinnovato il famoso Roy’s Motel and Café ad Amboy, in California. Un’insegna moderna fu eretta per dare maggiore visibilità al nuovo hotel e agli uffici realizzati nel complesso gestito da Roy Crowl e da suo genero Buster Burris. Da allora l’iconica insegna è apparsa in film, video musicali e […]

Route 66 stories: 28/1/2015

Il 28 gennaio del 2015, riapriva dopo un attento restauro lo storico Rock Creek Bridge a Sapulpa, in Oklahoma. Costruito nel 1921 per servire l’Ozark Trail Route, il ponte a traliccio con una parte in muratura divenne poco dopo parte della Route 66 fino a quando fu dismesso del 1952, anche se ha continuato ad […]

Luoghi e personaggi reali del film Cars

La Route 66 è piena di punti di interesse e personaggi unici, alcuni di questi hanno ispirato scrittori, musicisti e cineasti. Un film degli ultimi anni che ha saputo esprimere ottimamente lo spirito e la storia di questo nastro di asfalto è sicuramente Cars della Disney Pixar (2006) che ha dato vita anche a un […]

Route 66 stories: 27/01/1825

Il 27 gennaio del 1825, il Congresso degli Stati Uniti approva la creazione dell’Indian Territory, avviando il trasferimento forzato dei nativi americani lungo il “Sentiero delle lacrime”. Il territorio designato in Oklahoma e Arkansas fungeva da punto di raccolta per il trasferimento dei Nativi Americani, una politica che il presidente Andrew Jackson perseguì con determinazione. […]

La colonna sonora perfetta per un On The Road

Esiste un servizio di Spotify che pochi conoscono e che permette di realizzare la colonna sonora perfetta per un viaggio On the Road in America. Si chiama “Soundtrack your Drive” ed è semplicissimo da usare! On the Road e Soundtrack sono per me inseparabili, è sempre stato così, non è un caso che anche nelle […]

Route 66 stories: 18/01/2016

Il 18 gennaio del 2016, moriva all’età di 67 anni il musicista Glenn Frey. Nel 1972, mentre era un membro degli Eagles, aiutò Jackson Browne a scrivere una canzone che includeva nel testo la seguente frase: Beh, sono in piedi in un angolo a Winslow, Arizona, uno spettacolo così bello da vedere. È una ragazza, […]

Route 66 stories: 18/01/1925

Il 18 gennaio del 1925, venne aperta la stazione di servizio “Blue Dome” all’angolo tra la 2nd e Elgin a Tulsa. T.J. Chastain costruì la stazione per vendere i prodotti della sua compagnia petrolifera, la cosa curiosa è che il manager viveva proprio all’interno della cupola. La Blue Dome fù la prima stazione di servizio […]

Route 66 stories: 14/1/1939

Il 14 gennaio del 1939, veniva aperto il nuovo White Castle a Berwyn in Illinois, attualmente risulta essere il più antico ancora attivo sulla storica Route 66. Il White Castle è stata la prima catena alimentare nazione a standardizzare panini, hamburger e edifici, prima del ben più famoso McDonald’s. Edifici, interni e uniformi pulitissimi rassicuravano […]

Route 66 stories: 11/1/1938

L’11 gennaio del 1938, il vice sceriffo della contea di Pulaski, moriva in un bizzarro incidente vicino a “Bill and Bess Place” a ovest di Rolla, in seguito diventato John’s Modern Cabins, legato da altre storie di morte. La pistola di Walter Tyler cadde mentre spingeva il suo veicolo nel tentativo di sbloccare il motorino […]

Route 66 stories: 8/1/1900

L’8 gennaio del 1900, un certo George Smiley, condannato per omicidio, fu impiccato nel tribunale della contea di Navajo a Holbrook, in Arizona. Lo sceriffo Frank Wattron scrisse un invito per la cittadinanza per permettere a tutti di partecipare all’esecuzione, questi però provoco l’ira del presidente McKinley e del governatore dell’Arizona che bloccarono l’esecuzione per […]

Route 66 stories: 6/1/1912

Il 6 gennaio del 1912, il New Messico fu ammesso nell’Unione come 47° Stato. La Route 66 attraverso il New Mexico presenta una straordinaria varietà di paesaggi e culture. Originariamente, la 66 faceva un lungo anello attraverso Santa Fe, ma fu riallineata nel 1937 per tagliare trasversalmente lo stato da Santa Rosa e arrivare direttamente […]

Route 66 stories: 5/1/1931

Il 5 gennaio del 1931, veniva completata la pavimentazione dell’ultimo tratto di Route 66 in Missouri. Quest’ultima sezione si trovava nella contea di Phelps, ad est della linea della contea Pulaski vicino ad Arlington. I lavoratori gettarono alcune monete nel cemento bagnato per festeggiare l’occasione, chissà se sono ancora lì… Vi ricordo che la Route […]