Tutti i post della Route 66

Route 66 stories: 16/7/1935

Il 16 luglio del 1935, veniva installato, all’angolo tra First Street e Robinson Avenue a Oklahoma City, il primo parchimetro della storia e del mondo. Carl C. Magee, editore dell’Oklahoma News, progettò il Park-O-Meter n. 1. Costava cinque centesimi per un’ora di parcheggio e il pubblico ne rimase indignato, anche se i commercianti affermarono di […]

Route 66 stories: 15/7/1922

Il 15 luglio del 1922, venne inaugurato il Natatorium conosciuto come “The Nat” sulla West Sixth Avenue ad Amarillo. In origine si trattava di una piscina all’aperto, la struttura intorno venne aggiunta nel 1923, ma fu nel 1926 che cambiò totalmente diventando una sala da ballo (aggiungendo semplicemente un pavimento di legno sopra la piscina). […]

Route 66 stories: 10/7/1949

Il 10 luglio 1949, veniva aperto il nuovo The Diamonds restaurant, sulla U.S. Highway 50 e Route 66, sostituendo l’edificio del 1926 che rimase vittima di un incendio nel 1948. Il nuovo edificio rispettava tutti gli standard di sicurezza contro gli incendi e costò circa 350.000 dollari. Comprendeva un seminterrato, posti a sedere al primo […]

Route 66 stories: 10/7/1942

Il 10 Luglio del 1942, l’Associated Press riferisce di un nuovo cartello posto sulla Route 66, per l’esattezza a Meteor City in Arizona. Il cartello riportava la dicitura “Meteor City Population 1“. Jack Newsum possedeva la stazione di servizio di Meteor City ed era a tutti gli effetti l’unico abitante della città. Il cartello fu […]

Route 66 stories: 4/7/1876

Il 4 luglio del 1876, un gruppo di immigrati piantò una bandiera americana su un ramo tagliato da un pino per festeggiare il centenario degli Stati Uniti d’America. Nello stesso esatto luogo, nel 1880, fu costruita una stazione ferroviaria dal nome Flag Staff (letteralmente “bastone della bandiera”), l’anno successivo il nome divenne Flagstaff dando così […]

Route 66 stories: 2/7/1963

Il 2 luglio del 1963, moriva in California all’età di 91 anni Cyrus Avery. Conosciuto come “Il padre della Route 66“, rimase attivo negli affari e nella vita pubblica dopo che la sua Route 66 divenne leggenda. Durante la sua vita, ha allevato bestiame al suo Lucky Ranch, ha corso senza successo alle elezioni come […]

Route 66 stories: 30/6/1919

Il 30 giugno del 1919, veniva completato l’Oklahoma State Capitol. Il progetto originale prevedeva anche la presenza di una cupola, che però non fu completata fino al 2002. È l’unico edificio statale con pozzi di petrolio funzionanti sul terreno adiacente. La Route 66 originariamente scendeva lungo Lincoln Avenue, si intersecava con la 23rd Street e […]

Route 66 stories: 27/6/1985

Il 27 giugno del 1985, l’American Association of State Highway and Transportation, decreta la fine della Route 66. In nome del progresso, vengono rimossi i cartelli anche dalle ultime 1.162 miglia ed inglobato il tratto tra Sanders e Scozia (vicino Joplin) nella I-40, l’odiata Interstate che costrinse alla chiusura la maggior parte delle attività commerciali […]

Route 66 stories: 26/6/1969

Il 26 giugno del 1969, viene proiettato per la prima volta il film Easy Rider. Durante i titoli di testa, Billy e Wyatt (Dennis Hopper e Peter Fonda) attraversano il fiume Colorado a Topock in Arizona. Il motel dove il proprietario appende velocemente il cartello “no vacancy” è il Pine Brezze Inn a Bellemont in […]

Route 66 stories: 22/6/2019

Il 22 giugno del 2019, dopo una battaglia contro il cancro, moriva all’eta di 72 anni Elmer Long. Il Bottle Tree Ranch a ovest di Helendale, in California, resta la sua opera più conosciuta, una pietra miliare della Route 66. In mezzo ai 200 coloratissimi alberi di bottiglie che Elmer ha saldato insieme a innumerevoli […]

Route 66 stories: 21/6/1946

Il 21 giugno 1946 Max e Amelia Ortega aprono l’Indian Trails Trading Post a Lupton, in Arizona. Il loro figlio, Armand Ortega, divenne negli anni uno dei più importanti commercianti di gioielli indiani d’America e salvò l’Hotel El Rancho a Gallup, nel New Mexico. Purtroppo nel 1965 il posto fu quasi completamente demolito per far […]

Route 66 stories: 21/6/1974

Il 21 Giugno del 1974, a fianco della Interstate 40 nasceva il Cadillac Ranch, il luogo dove si trova attualmente non è quello originale, il ranch fu spostato nel 1997 a causa dell’espansione della città di Amarillo. L’opera non prevedeva graffiti, questi sono nati successivamente e non è stato possibile fermarli nonostante lo stato del […]

Route 66 stories: 20/6/1931

Il 20 giugno del 1931 apre l’Eldridge Museum a est di Flagstaff, costruito interamente in legno intorno a cinque enormi pini, tutto questo perché Dean Eldridge voleva mostrare la sua collezione di oltre 30.000 artefatti e curiosità. Nel 1936 divenne una discoteca grazie all’impegno di Don e Thorna Scott e raggiunse l’apice del successo negli […]

Route 66 stories: 19/6/1934

Il 19 giugno del 1934, cinque gangster irrompono nella Duda Tevern di Madison County in Illinois, prendendo in ostaggio clienti e dipendenti e portandosi via macchine da gioco, liquori e contanti. Oggi la storica dimora di campagna è conosciuta con il nome di DeCamp Junction di proprietà di Loran Kovaly e Jim e Patsy Moultrie.

Route 66 stories: 16/6/1946

Il 16 giugno 1946 nasce ufficialmente il Cozy Dogs al Lake Springfield Beach House durante la fiera annuale dello stato dell’Illinois, si dice che i corn dogs furono inventati in questa occasione, hot dog avvolti in una pastella di mais. La prima Cozy Dog House si trovava a South Grand a Springfield tra la Quinta […]

Route 66 stories: 14/6/1777

Il 14 giugno del 1777 gli Stati Uniti d’America si raggruppavano sotto un’unica bandiera, la prima volta che venne sventolata ufficialmente, ma solo con le 13 strisce, fu durante la guerra di indipendenza nel settembre del 1777 in Maryland. Una curiosità; le 13 strisce rappresentano le prime colonie americane, mentre le 50 stelle rappresentano gli […]

Route 66 stories: 13/6/1917

Il 13 giugno del 1917 a Bartlesville in Oklahoma i fratelli Frank e Lee Eldas Phillips fondano la Phillips Petroleum Company. La nuova impresa aveva un patrimonio di circa 3 milioni di dollari, ventisette dipendenti e interessi in Oklahoma e Kansas. Nel 1927, la nuova benzina della compagnia fu testata su un veicolo che percorse […]

Route 66 stories: 11/6/1995

L’11 giugno del 1995, Spirtas Wrecking completava la demolizione di uno dei motel più famosi sulla Route 66. Il Coral Court Motel era conosciuto per la sua architettura in stile art deco e la reputazione di “no-tell motel”. la struttura fu demolita per fare spazio a una parte del’Oak Knoll Manor. Un’unità è stata parzialmente […]

Route 66 stories: 9/6/1939

Il 9 giugno 1939, l’Aviatrix Club, proprio di fronte all’aeroporto municipale di Amarillo, tiene la sua apertura informale. Di proprietà di Earl Hooper, il club da $ 20.000 fu nominato in onore di Amelia Earhart, che spesso si fermava per una bistecca dopo aver “ronzato il posto”. Il club fu notevolmente ampliato dopo la seconda […]

Route 66 stories: 9/6/1932

Il 9 giugno del 1932, veniva aperto l’Albuquerque Hilton. All’epoca, l’hotel a dieci piani, con le sue 175 camere, era l’edificio più alto dello stato. Fu il quarto grattacielo costruito per la catena di Conrad Hilton, che iniziò l’avventura in una semplice locanda e negozio dei suoi genitori nella contea di Socorro, nel New Mexico. […]

Route 66 stories: 6/6/1938

Il 6 giugno del 1938, veniva inaugurata la nuova Chinatown di Los Angeles con un evento che ha visto partecipare importanti personaggi politici, celebrità, membri della comunità, il tutto arricchito da una dedica del governatore della California Frank Merriam. Durante la seconda metà del XIX secolo, un insediamento cinese si sviluppò attorno all’attuale monumento storico […]

Route 66 stories: 5/6/1999

Il 5 giugno del 1999, veniva riaperto ai pedoni e ai ciclisti il vecchio Chain of Rocks Bridge sul fiume Mississippi a St. Louis. Il ponte, fu chiuso nel 1970 quanto venne deciso di demolirlo, poi grazie ad un forte calo del prezzo del ferro, venne risparmiato e abbandonato. Adesso è uno dei ponti pedonali […]

Route 66 stories: 5/6/1947

lI 5 giugno del 1947, Clark Gable trascorre la notte al Boots Motel sulla Route 66 a Cartagine, Missouri. Gable era in compagnia del suo amico Al Menasco, che aveva già soggiornato al Boots Motel mentre era in viaggio per la California. Cenarono al Ott’s Café di Central Avenue, dormendo poi nella stanza numero 10 […]

Route 66 stories: 2/6/2004

Il 2 giugno del 2004, dopo aver lavorato tutto il giorno allo Snow Cap Drive In a Seligman, in Arizona, Juan Delgadillo morì di infarto all’età di 88 anni. Nel 1953, lavorando con un budget limitato, Juan costruì il locale con materiale recuperato dal cortile della ferrovia. Rifiutato da Dairy Queen, firmò con la catena […]

Route 66 stories: 29/5/1995

Il 29 maggio del 1995, Rich Henry apriva un centro di accoglienza sulla Route 66 a Staunton, Illinois, ora diventato il Rabbit Ranch di Rich Henry. Tutto è iniziato quando sua figlia Emily adottò una coppia di conigli, a seguito della quale si verificò un boom demografico. Rich ha aggiunto una collezione di oggetti della […]

Route 66 stories: 27/5/1974

Il 27 maggio del 1974, in un campo a ovest di Amarillo lungo la Interstate 40, un gruppo di persone iniziò a seppellire una fila di 10 Cadillac vintage nel terreno allo stesso angolo della Piramide di Cheope. Il Cadillac Ranch è stato creato da un trio di artisti noto come Ant Farm Collective, commissionato […]

Route 66 stories: 26/5/2006

Il 26 maggio del 2006, veniva presentato il film d’animazione Pixar “Cars” in un’anteprima al Motor Speedway di Lowe a Concord, nella Carolina del Nord. Molti dei luoghi e dei personaggi sono stati ispirati dalla vita reale nella Route 66, sono presenti citazioni al Wagon Wheel Motel, The Wigwam Motels, Tucumcari Mountain, U-Drop Inn, Bob […]

Statua della Libertà nella Route 66

Non tutti sanno che la Statua della Libertà di New York City non è l’unica presente sul suolo americano. Infatti in tutti gli USA se ne contano altre 200; più piccole ma ben realizzate, che sono state installate in altrettante città americane sette decenni fa! Ovviamente anche la nostra amata Route 66 vanta la sua […]

Route 66 stories: 25/5/1860

Il 25 maggio del 1860, nasceva il geologo Daniel Moreau Barringer. Daniel è stato il primo a dimostrare l’esistenza di un cratere di impatto meteorico sulla terra, nel sito che ora conosciamo come Meteor Crater in Arizona. Barringer spese una fortuna nel tentativo inutile di estrarre minerali dal cratere per dimostrare la sua teoria. Teoria […]

Route 66 stories: 23/5/1995

Il 23 maggio del 1995 un incendio distrusse il Route 66 Diner di Albuquerque. In origine la costruzione era una stazione di servizio, la Sam’s Phillips 66, costruita nel 1946. Nel 1987 divenne uno dei più famosi Diner di tutta la Route 66, dopo l’incendio fu totalmente ristrutturato e riaperto nel 1996.

Route 66 stories: 22/5/2009

Il 22 Maggio del 2009 l’insegna Meadow Gold Milk in Tulsa è stata restaurata con l’aiuto della Fondazione Tulsa per l’architettura ed il National Park service e collocata in un apposito padiglione. In origine il cartello fu eretto nel 1934 in un edificio tra la 11 e Lewis e quando, nel 2004, l’attività venne chiusa, […]

Route 66 stories: 21/5/1947

Il 21 maggio del 1947 Il traffico della Route 66 che attraversava il Colorado River venne trasferito dall’Old Trails Bridge al Red Rock Bridge, precedentemente utilizzato dalla ferrovia. L’Old Trails Bridge venne convertito dalla Pacific Gas and Electric (PG&E) ed è tutt’ora visibile, mentre il Red Rock Bridge nel 1966 venne sostituito dalla moderna I-40 […]

Route 66 stories: 20/5/2008

Il 20 maggio del 2008, un pauroso incendio sventrava il Rock Café sulla Route 66 a Stroud, in Oklahoma. Il locale aveva iniziato la sua attività servendo i viaggiatori dagli anni ’30. Dawn Welch, proprietaria del caffè dal 1993, è stata d’ispirazione per il personaggio di Sally Porsche nel film d’animazione Pixar “Cars”. Il caffè […]

Mangiare vegan nella Route 66

Può sembrare strano, ma lungo la Route 66, oltre ai classici Diner e steak house, esistono molti ristornati vegani o vegetariani con opzioni vegan. Alcuni li  conosciamo e li abbiamo inseriti nella nostra VeganMap presente nell’App Vegani in Viaggio, per semplificarvi la vitati consiglio di scaricarla e portarla con voi in viaggio, insieme a Route […]

Route 66 stories: 16/5/1925

Il 16 maggio del 1925, veniva aperta a Chicago la Union Station tra Jackson e Adams. La costruzione iniziò nel 1913 su progetto di Daniel Burnham, che morì prima che fosse completata. La costruzione subì dei ritardi dovuti alla carenza di manodopera e scioperi durante la prima guerra mondiale. In origine l’opera era costituita da […]

Route 66 stories: 15/5/1962

Il 15 maggio 1962 l’ex camionista Jack West e sua moglie Bettye subentrano nella proprietà del Groom Truck Stop a Groom in Texas. Per 20 i anni successivi questa stazione di servizio è rimasta sempre aperta. Si dice che Elvis si sia fermato qui diverse volte negli anni ’70 per evitare il traffico e la […]

Route 66 stories: 14/5/1953

Il 14 maggio del 1953, fece la sua comparsa il primo “Golden Driller” all’International Petroleum Exposition di Tulsa. FU Sponsorizzato dalla Mid-Continent Supply Company di Fort Worth, in Texas, che ne realizzò un’altra versione per l’esposizione petrolifera del 1959. La società lo donò successivamente all’autorità fiduciaria della contea di Tulsa, fu poi ricostruito nel 1966 […]

Route 66 stories: 11/5/2019

L’11 maggio del 2019, è stata svelata la mascotte in fibra di vetro de Il Cosmic Curios di Buck Atom di Mary Beth Babcock sulla Route 66 di Tulsa. L’opera è stata modellata dall’artista Mark Cline, ricreandola da alcuni frammenti di un originale Muffler Man. Le grandi figure in vetroresina un tempo erano familiari sul […]

Route 66 stories: 8/5/2012

L’ 8 maggio del 2012, riapriva lo storico Boots Motel a Cartagine, Missouri. Nel 2011 stava per essere demolito, quando all’ultimo momento, fu acquistato dalle sorelle Debye Harvey e Priscilla Bledsaw. Il restauro ha avuto luogo con l’aiuto di donazioni private e una sovvenzione del National Park Service Route 66 Corridor Preservation Program. La bella […]

Video Podcast Route 66

Reperire informazioni sulla Route 66 non è semplice, cogliere aneddoti, curiosità e storie di vita è ancora più difficile, ed è forse anche per questo motivo che ho apprezzato tantissimo l’invito del Tour Operator Reporter Live di dare vita a 15 appuntamenti giornalieri dedicati alla Mother Road, 15 puntate che illustrano altrettante tappe giornaliere; un […]

Route 66 stories: 3/5/2019

Il 3 maggio del 2019, riapriva il Launching Pad Drive-In a Wilmington, Illinois, anche se il ristorante Route 66 aveva già riaperto diverse settimane prima. Holly Barker e Tully Garrett hanno acquistato il ristorante a lungo chiuso nell’autunno del 2017 e lo hanno ristrutturato con passione, risistemando anche il famoso “Gemini Giant”. Un video inviatomi […]

Route 66 stories: 1/5/1916

Il 1 maggio del 1916, Harry Ford Sinclair prese in prestito 20 milioni di dollari e unendoli ai suoi 50 milioni costituì la Sinclair Oil & Refining Corporation. Nei primi 14 mesi di attività, la società con sede a New York, produsse sei milioni di barili di petrolio per un reddito netto di quasi 9 […]

Route 66 stories: 30/4/1926

Il 30 aprile del 1926, si concluse una lunga battaglia sul numero che doveva essere attribuito all’autostrada americana che avrebbe collegato Chicago a Los Angeles. Quando fu originariamente predisposto il sistema autostradale federale, alle importanti rotte transcontinentali est-ovest furono attribuiti numeri che terminano con “0”. Cyrus Avery di Tulsa, Oklahoma, faceva parte del comitato di […]

Route 66 stories: 23/4/1960

Il 23 aprile del 1960, apriva il Sundowner Motor Lodge al 6101 Central di Albuquerque. A metà degli anni settanta Bill Gates e Paul Allen vissero al Sundowner durante la scrittura del linguaggio di programmazione BASIC per il computer Altair 8800 e usarono il motel come base operativa prima di trasferirsi a Seattle. Il rinnovato […]

Route 66 stories: 22/4/1946

Il 22 aprile del 1946, Capitol Records pubblicava l’ultimo singolo di Nat King Cole dal titolo “(Get your kicks on) Route 66“. Bobby Troup scrisse la canzone mentre, insieme a sua moglie, si stava trasferendo dalla Pennsylvania a Los Angeles. Fu la moglie Cynthia a consigliare la frase “Get Your Kicks on Route 66”. Pochi […]

Route 66 stories: 19/4/1945

Oltre ad Angel Delgadillo di cui abbiamo già parlato, il 19 aprile del 1945, nasceva l’artista della Route 66 Bob Waldmire. Bob era il figlio di Ed Waldmire Jr., fondatore del Cozy Dog a Springfield, Illlinois. Il lavoro di Bob Waldmire per la promozione della Route 66 è stato meticolosamente dettagliato, il suo VW Microbus […]

Route 66 stories: 19/4/1927

Il 19 aprile del 1927, nasceva Angel Delgadillo; un personaggio unico, di una dolcezza immensa, che ama profondamente la Mother Road. Angel si reca ancora oggi, ogni pomeriggio, nel suo barber shop lungo la Route 66 a Seligman in Arizona; un luogo diventato ormai di culto, dove migliaia di turisti si fermano per una foto. […]

Route 66 stories: 18/4/1929

Il 18 aprile del 1929, apriva il Coleman Theatre a Miami, in Oklahoma. Un evento unico, considerando il costo di $590.000 necessari alla sua costruzione. Coleman fece fortuna nel settore minerario e costruì il Coleman Theatre Beautiful come regalo alla città di Miami. I fratelli Boller di Kansas City lo progettarono in stile coloniale spagnolo, […]

Route 66 stories: 14/4/1939

ll 14 aprile del 1939, veniva pubblicato da Viking il romanzo di John Steinbeck “The Grapes of Wrath“, dove per la prima volta si faceva riferimento alla Route 66 come “Mother Road”. Nel giro di un mese, la controversa storia di una famiglia in fuga dalle Dust Bowl in cerca di una vita migliore verso […]

Route 66 stories: 13/4/1915

Il 13 aprile del 1915, nasceva ad Abingdon in Illinois, Lucille Arthurs. Si sposò con Carl Hammons e nel 1941 presero in gestione la Provine Station sulla Route 66 a Hydro, in Oklahoma. La stazione di servizio era su due livelli; sopra vi abitavano i due coniugi, e sotto la stazione di servizio e il […]

Route 66 stories: 7/4/1902

Qualche giorno fa vi ho parlato della nascita di un marchio storico, la TEXACO, anche se in realtà la società appena fondata non aveva ancora il suo nome storico, ma bensì Texas Fuel Company. Mentre oggi nel 1902, Joseph “Buckskin Joe” Cullinan e Arnold Schlaet diedero vita formalmente alla Texas Oil Company a Beaumont, in […]

Route 66 stories: 6/4/1934

Il 6 aprile del 1934, il duo Bonnie Parker e Clyde Barrow, con il loro “associato” Henry Methvin, uccisero William Calvin Campbell, un ufficiale di polizia di Commerce in Oklahoma, ferirono e rapirono anche il capo della polizia della città, Percy Boyd. Solo pochi giorni prima, il famigerato duo aveva sterminato un paio di pattuglie […]

Route 66 stories: 3/4/1888

Il 3 aprile del 1888, a St. Joseph veniva ucciso, da un membro della sua stessa banda, Jesse James. Colpito alle spalle da uno dei suoi fidati seguaci per il premio in denaro offerto dal governatore del Missouri, morì sul colpo senza possibilità di salvezza. Robert Ford fu arrestato, processato per omicidio e poi graziato […]

Route 66 stories: 1/4/1936

Il 1 aprile del 1936, veniva aperto quello che sarebbe diventato il punto di riferimento più noto della Route 66 a Shamrock, in Texas. R.C. Berry progettò la Tower Station e l’U-Drop Inn Café per John Tindall e R.C. Lewis. John Nunn, che avrebbe gestito il caffè, aveva disegnato l’idea con un chiodo nella terra […]

Route 66 stories: 31/3/1959

Il 31 marzo del 1959, ad Abuquerque, fu aperto il motel più glamour di tutta la Route 66; l’inaugurazione fu fatta offrendo cena e champagne a 660 persone. Il “Navajo Modern Western Skies Motel” ha ospitato negli anni molti personaggi famosi come Elvis Presley, Marilyn Monroe e Kirk Douglas. Il presidente John F. Kennedy vi […]

Route 66 stories: 29/3/1939

Il 29 marzo del 1939, le star del cinema Clark Gable e Carole Lombard si sposarono a Kingman, in Arizona. In molti asseriscono che i due novelli sposini trascorsero la notte di luna di miele nella stanza 15 all’Historic Durlin Hotel di Oatman, oggi l’Oatman Hotel. Altri invece sono convinti che i due andarono dritti […]

Route 66 stories: 28/3/1901

Il 28 marzo del 1901, veniva fondata la Texas Fuel Company, che entrò in produzione nel gennaio del 1902 con 40 acri di terra nel giacimento petrolifero di Spindletop a Beaumont, in Texas. Nel 1928 Texaco divenne la prima compagnia petrolifera statunitense a vendere la propria benzina a livello nazionale, sfruttando il proprio marchio. Nel […]

Route 66 stories: 25/3/1925

Il 25 marzo del 1925, Harry “Indian” Miller prendeva in gestione, dal precedente proprietario Bill Cundiff, il Canyon Lodge Store and Camp at the National Old Trails Road Bridge sul Canyon Diablo in Arizona. Presentandosi a tutti come “Chief Crazy Thunder”, Miller chiamò il complesso Fort Two Guns, vi costruì uno zoo lungo la strada […]

Route 66 stories: 21/3/1962

Il 21 marzo del 1962, veniva aperto a Downey in California, il primo Taco Bell. Glenn Bell iniziò con un piccolo stand di hot dog noto come Bell’s Drive-In di fronte al Mitla Café sulla Route 66 a San Bernardino. Negli anni, riuscì a convincere il personale del Mitla a condividere con lui la loro […]

Route 66 stories: 17/3/1938

Il 17 marzo del 1938 il leader della città di Shamrock in Texas, iniziò la tradizione di una grande parata per celebrare il giorno di San Patrizio. Ogni anno, da allora, molti uomini di Shamrock si tingono la barba di verde e danno vita ai festeggiamenti. Nel 1959 la città acquistò un pezzo della famosa […]

Route 66 stories: 16/3/1946

Il 16 marzo del 1946, Nat King Cole registrava una canzone che il compositore Bobby Troup gli aveva fatto ascoltare quando era ancora incompiuta. Bobby e sua moglie Cynthia avevano guidato lungo l’autostrada 40 degli Stati Uniti, dalla loro casa di Filadelfia, fino a St. Louis, dove avevano preso la Route 66 per recarsi in […]

Rouet 66 stories: 15/03/1940

Il 15 marzo del 1940, veniva lanciato in USA il film “The Grapes of Wrath”, “Furore” in Italia. L’adattamento cinematografico del controverso romanzo di John Steinbeck che descriveva il duro trattamento delle famiglie sfollate del Dust Bowl. La pellicola fu diretta da John Ford e interpretato da Henry Fonda nel ruolo del fittizio Tom Joad, […]

Route 66 stories: 13/3/1957

Il 13 marzo del 1957, veniva aperto il nuovo Sears store a Crestwood Plaza, fuori St. Louis. La sua costruzione innescò un boom in tutta l’area di St. Louis; nel corso dei successivi 15 anni, la popolazione di Crestwood si moltiplicò di dieci volte. Purtroppo però le taverne, i motel, le stazioni di servizio e […]

Route 66 stories: 7/3/1936

Il 7 marzo del 1936, veniva aperto The Wagon Wheel Cabins a Cuba, Missouri. Leo Friesenhan di St. Louis, progettò le bellissime cabine con gli esterni in pietra per i proprietari Robert e Margaret Martin. Questi vendettero il Wagon Wheel Motel nel 1946 a John e Winifred Pratt che lo gestirono fino al 1963, quando […]

Route 66 stories: 6/3/1932

Il 6 marzo del 1932, il Post-Dispatch riferì che il nuovo cartello “Standard Oil” a Skinker e Clayton fu acceso per la prima volta. Alto 21 metri, fu realizzato con cerchi di porcellana di oltre 12 metri, uniti uno con l’altro a formare una specie di tamburo. Illuminato da 4.500 lampadine, unite da oltre 8 […]

Route 66 stories: 5/3/1953

Il 5 marzo del 1953, George Ventura, immigrato di ovvie origini italiane, aprì il Ventura’s Grill a 1415 South Main a Bloomington, in Illinois. Per diversi anni, la famiglia visse nell’edificio che ospitava il ristorante. Quando George Sr. tornò a uno dei suoi precedenti lavori come camionista, il figlio George Jr. ne divenne il manager […]

Route 66 stories: 3/3/1929

Il 3 marzo del 1929, iniziavano i lavori di pavimentazione della Route 66 nel tratto tra Rolla e Cuba, nel Missouri. La nuova pavimentazione che andava verso est, raggiungeva la larghezza di 20 piedi, due in più rispetto al vecchio tratto tra St. Louis e Cuba, un lavoro non indifferente considerando i mezzi dell’epoca, questa […]

Route 66 stories: 1/3/1922

Il 1° marzo del 1922, vennero completate le 15,4 miglia di carreggiata che unirono Miami e Afton, in Oklahoma. Questo tratto di strada fu costruito originariamente come parte della Route 7 dell’Oklahoma, ma divenne poi Route 66 nel 1926. Ci si rese conto ben presto che la sua carreggiata era inadeguata, e fu così bypassata […]

Route 66 stories: 26/02/1919

Il 26 febbraio del 1919 il Grand Canyon diventava ufficialmente un National Park, forse il parco americano più famoso del mondo, uno dei più grandi e fotografati, il parco per eccellenza, oggi questa meraviglia naturale compie 101 anni! Anche se non fa parte della Route 66, per raggiungerlo è sufficiente una piccola deviazione da Williams […]

Route 66 stories: 21/2/1999

Il 21 febbraio del 1999, moriva all’età di 89 anni Lillian Redman. Suo marito Floyd diede a Lillian il Blue Swallow Motel di Tucumcari, New Mexico come regalo di fidanzamento nel 1958 e lo gestì per i successivi quattro decenni. Lillian regalava ad ogni ospite una copia di questa benedizione che ancora oggi è presente […]

Route 66 stories: 18/2/1851

Il 18 febbraio del 1851, un gruppo di Tolkepaya (Yavapai) attaccò il carro della famiglia Oatman a circa 90 miglia a est di Yuma, in Arizona. Sei membri della famiglia furono massacrati; il 14enne Lorenzo Oatman fu picchiato quasi a morte, mentre Olive Oatman (della stessa età) e Mary Ann di soli 7 anni furono […]

Route 66 stories: 14/2/1794

Il 14 febbraio del 1794, secondo la maggior parte delle fonti, il 14enne Auguste Chouteau e 30 uomini sotto la sua direzione arrivarono sulla riva occidentale del Mississippi, chilometri sotto la confluenza con il Missouri. Il suo patrigno, Pierre Laclede, aveva scelto questa zona un anno prima come sede commerciale e come insediamento per la […]

Route 66 stories: 12/2/1809

Il 12 febbraio del 1809, nasceva, in una capanna di tronchi nell’attuale contea di Laue, Abraham Lincoln. Visse a Springfield in Illinois per 17 anni prima della sua elezione a presidente, le sue spoglie sono ospitate nell’Oak Ridge Cemetery. Lincoln in Illinois è l’unica città che prende il suo nome, si dice che il residente […]

Route 66 stories: 7/2/1999

Il 7 febbraio 1999, moriva, all’età di 80 anni, il compositore, cantante, musicista e attore Bobby Troup. Troup scrisse “Get Your Kicks on Route 66“, registrata da Nat King Cole Trio e Bing Crosby con le Andrews Sisters nel 1946. Da allora è stata registrata da dozzine di artisti, tra cui Perry Como, Chuck Berry, […]

Route 66 stories: 4/2/1927

Il 4 febbraio del 1927, veniva fondata la U.S. 66 Highway Association. Cyrus Avery di Tulsa in Oklahoma e John T. Woodruff di Springfield, nel Missouri, invitarono uomini d’affari e rappresentanti delle comunità della Route 66 a Tulsa per fondare l’associazione della Route 66. Durante l’incontro, Woodruff fu nominato presidente, e Avery suggerì al gruppo […]

Route 66 stories: 3/2/1944

Il 3 febbraio del 1944, nasceva Gary G. Turner ad Abesville, nel Missouri. Durante gli anni ’60, ha lavorato come pistolero nel parco divertimenti Knott’s Berry Farm in California e ha gestito una concessionaria di auto usate. Dopo essere tornato nel Missouri, ha trascorso 23 anni come autista di camion, per poi ritirarsi nell’ex sito […]

Route 66 stories: 1/2/1887

Il 1 febbraio del 1887, Harvey Wilcox registrava la parola HOLLYWOOD al County Recorder’s office di Los Angeles. Wilcox, era nato nella valle di Cahuenga, a ovest di Los Angeles. Una curiosità; in quel periodo, alcol e altri vizi erano proibiti e agli attori non fu permesso di trascorrere la notte in città fino al […]

Route 66 stories: 31/1/1938

Il 31 gennaio del 1938, nasceva ad Amarillo, in Texas, Stanley Marsh, eccentrico milionario e filantropo noto per aver finanziato insolite opere pubbliche come il famoso Cadillac Ranch: Dieci automobili d’epoca sepolte per metà nel terreno, queste si trovano vicino l’interstate 40 all’incrocio esatto con la linea immaginaria che parte dalla grande piramide di Giza. […]

Route 66 stories: 30/1/1931

Il 30 gennaio del 1931, apriva il Los Angeles Theatre al 615 della South Broadway con la prima di “City Lights” di Charlie Chaplin. Chaplin non è stato molto felice quando il film si è fermato a metà per un problema tecnico, anche perché aveva investito parte dei suoi soldi per finire il teatro in […]

Route 66 stories: 29/1/1886

Anche se non è una storia direttamente collegata alla Route 66, voglio ricordare un evento che cambiò profondamente le abitudini del genere umano: Il 29 gennaio del 1886, Karl Friedrich Michael Vaillant, noto come Karl Benz, depositò un brevetto per la prima automobile alimentata a gas, la Benz Patent Motorwagen. Costruita a Karlsruhe, in Germania, […]

Route 66 stories: 25/1/1947

Oggi si concludeva la storia di Al Capone che moriva a Miami il 25 gennaio del 1947, all’età di 48 anni, dopo essere stato rilasciato dalla prigione. A seguito della sifilide, Capone trascorse l’ultimo anno di vita con una capacità mentale di un dodicenne, così recitava il referto medico. Fu sepolto originariamente nel cimitero di […]

Route 66 stories: 24/1/1959

Il 24 gennaio del 1959, il fondatore dell’Holiday Inn, Kemmons Wilson, tagliò il nastro per inaugurare l’Holiday Inn sulla Route 66 a Springfield, in Illinois. Originariamente il motel aveva 120 camere, una caffetteria aperta 24 ore al giorno, un ristorante, sale per banchetti e riunioni che potevano ospitare fino a 1.000 persone e una splendida […]

Route 66 stories: 22/1/2015

C’è qualcosa di magico nella Route 66, qualcosa che va oltre la sua storia, qualcosa che è ben più preziosa del suo nastro di asfalto, qualcosa che va vissuta per capirlo, qualcosa che purtroppo sta piano piano scomparendo: Sono le persone che con le loro storie e le loro magiche follie, rendono unico il mito […]

Route 66 stories: 20/1/2008

Il 20 gennaio del 2008, veniva presentata la serie TV “Breaking Bad” sull’emittente TV statunitense AMC. La storia di un insegnante di chimica che diventa produttore di meta anfetamina dopo che gli è stato diagnosticato un cancro ha ottenuto un successo inaspettato. Breaking Bad è stato girato in numerose location nei dintorni di Albuquerque e […]

Route 66 stories: 18/1/1925

Il 18 gennaio del 1925, veniva aperta la Blue Dome Station a Tulsa, all’angolo tra la 2nd e Elgin. T.J. Chastain costruì la stazione di servizio per vendere i prodotti della sua compagnia petrolifera. La cosa curiosa, riguarda il fatto che il manager abitava nella cupola che vedete nella foto, praticamente sopra la stazione di […]

Route 66 stories: 17/1/1899

Il 17 gennaio del 1899, nasceva a Brooklyn Alphonse Gabriel Capone, conosciuto in tutto il mondo come Al Capone. Figlio di poveri immigrati è diventato in poco tempo il gangster più famoso della storia americana. I suoi legami con la Route 66, come abbiamo già visto ieri, sono innumerevoli; il suo quartier generale era a […]

Route 66 stories: 16/1/1920

Il 16 gennaio del 1920, alle 12:01 del mattino, entrava ufficialmente in vigore la legge sul proibizionismo. In quel periodo la Route 66 era già asfaltata tra Chicago e St. Louis ed ha reso semplice il trasporto di alcolici di contrabbando tra le due città. Gli uomini di Al Capone spedivano alcol a Chicago dalla […]

Route 66 stories: 15/1/1968

Il 15 gennaio del 1968, moriva all’età di 78 anni Carmen Rodino. Rodino, di origini italiane, si stabilì a Pontiac nel 1919 all’età di 18 anni; insieme a sua moglie e ai sei figli iniziò a vendere i prodotti coltivati nella sua terra tramite un camion Model T del 1921 e nel negozio di alimentari […]

Due ragazze e il dramma di un incidente nella Route 66

Immaginate di percorrere la strada che avete sempre sognato, vivere in alcuni luoghi visti in tanti film, ammirare panorami infiniti; l’azzurro del cielo che tocca il rosso del deserto. Sognare di essere lì dove avete sempre desiderato, fino a quando in un attimo tutto cambia; un’auto vi piomba addosso interrompendo il viaggio, l’avventura di una […]

Route 66 stories: James Dean

Molti film famosi hanno raccontato la vita e le gesta dei “ragazzi americani degli anni ’50“, spesso ambientati lungo la Route 66 o in Diner e motel in perfetto stile rockabilly. Uno degli attori che meglio ha incarnato la vita spericolata e spensierata di quegli anni è stato James Dean, qui ritratto in una stazione […]

Route 66 stories: 13/1/1947

Il 13 gennaio del 1947, la Southwestern Bell annunciò che era stato istituito un servizio di telefonia radio sulla Route 66 tra Chicago e St. Louis. Il sistema utilizzava più punti di trasmissione a St. Louis, Ottawa, Peoria, Springfield e Chicago e fu il primo a collegare due importanti città degli Stati Uniti. Solo pochi […]

Route 66 stories: 13/1/1990

Il 13 gennaio del 1990, viene fondata la Route 66 association del Missouri “Per preservare, promuovere e sviluppare la vecchia Route 66 nel Missouri”. L’organizzazione aveva più membri fondatori di qualsiasi altra associazione statale, James Powell fu il primo presidente.

Route 66 stories: 10/1/1954

Il 10 gennaio del 1954, il corpo mezzo nudo di Elizabeth Jeanne Henderson fu trovato al Moderne Court di Oklahoma City, la donna era stata pugnalata ben 19 volte. Elizabeth, insieme al marito, viaggiò lungo la Route 66 in compartecipazione con Otto Austin Loel per dividere le spese. Yoel fu subito indagato per la sua […]

Route 66 stories: 8/1/1935

L’8 gennaio del 1935, nasceva Elvis Aaron Presley. Elvis e la Route 66 sono un binomio indissolubile, il Re del Rock & Roll l’ha percorsa molte volte, ha soggiornato in alcuni storici Motel e mangiato in molti Diner che ancora oggi accolgono i viaggiatori. Percorrendo la Mother Road sembra di sentire la sua anima accompagnarci […]

Route 66 stories: 3/1/1787

Il 3 gennaio del 1787 nasceva in North Carolina il leggendario Bill Williams. E’ cresciuto vicino a St. Louis ed è stato un interprete per gli indiani Osage, negli anni divenne un “colorful trapper” e fu ucciso in New Mexico del 1849 proprio dagli indiani. Bill Williams Mountain in Arizona e la città di Williams […]

Route 66 stories: 30/12/1942

Il 30 dicembre del 1942, veniva acceso il primo altoforno, “Bess No. 1”, nel massiccio impianto Kaiser Steel di Fontana, in California. Quando Henry J. Kaiser scelse la zona rurale di Fontana come area dove costruire l’impianto, quesa era un sito di un allevamento di suini. L’impianto negli anni crebbe molto, fino ad arrivare a […]

Route 66 stories: 27/12/1927

Il 27 dicembre del 1927, veniva completato il municipio di Pasadena. La struttura con la sua cupola alta 206 piedi è apparsa ne “Il grande dittatore” di Charlie Chaplin e fuori dall’appartamento di Leonard e Sheldon nella serie TV “Big Bang Theory”. È riconoscibile anche come il municipio della fittizia Pawnee City in “Parks and […]

Route 66 stories: 23/12/2012

Il 23 dicembre del 2012, chiudeva i battenti il Meteor City Trading Post in Arizona. La sede originale fu costruita da Joseph Sharber nel 1938, mentre Jack Newsum subentrò nel 1941. Nel luglio del 1942 fu eretto il famoso cartello “Meteor City Population 1″, che venne poi cambiato in “Popularion 2” quando Newsum si sposò. […]

Route 66 stories: 17/12/1937

Il 17 dicembre del 1937, veniva ufficialmente aperto El Rancho Hotel a Gallup, in New Mexico. La “Casa del ranch più grande del mondo” è stata costruita per R.E. Griffith, presumibilmente il fratello del magnate del cinema D.W. Griffith. Fu il quartier generale di 18 produzioni cinematografiche tra il 1940 e il 1964. John Wayne, […]

Route 66 stories: 16/12/2009

Il 16 dicembre del 2009, moriva all’età di 64 anni Bob Waldmire, uno dei personaggi più interessanti della Route 66. Il padre di Bob Waldmire fondò il famoso Cozy Dog a Springfield in Illinois, mentre Bob era noto per le sue opere d’arte dettagliate che rappresentano la Route 66 e la flora e la fauna […]