Route 66 stories: 30/6/2020

Il 30 giugno del 2020, Robert e Dawn Frederico conclusero l’acquisto del Blue Swallow Motel a Tucumcari, New Mexico, uno dei motel più longevi di tutta la Route 66. Il motel venne costruito nel 1939 da Lillian Redman che ne rimase la proprietaria più nota, lo ha gestito dal 1958 fino alla sua morte avvenuta […]

Route 66 stories: 25/6/1996

Il 25 giugno del 1996, A Springfield, nell’Illinois, veniva demolito l’originale Cozy Dog Drive per lasciare spazio a un Walgreen. Un nuovo locale più accogliente era già stato costruito a pochi metri di distanza. Edwin Waldmire presentò il Cozy Dog alla Illinois State Fair del 1946 e aprì il Drive originale quattro anni dopo. 

Route 66 stories: 22/6/1952

Will Rogers Highway è uno dei tanti soprannomi dati alla Route 66, ma questo ha un significato particolare, perché nel 1952 la Route 66 è stata ufficialmente intitolata a Will Rogers. Il 22 Giugno dello stesso anno il Chain of Rocks Bridge sul fiume Mississippi a St. Louis è stata la prima di otto tappe […]

Route 66 stories: 20/6/1980

Il 20 giugno del 1980, venne presentato in anteprima a Joliet il film “The Blues Brothers“. La sequenza di apertura del film è stata girata nel Centro di correzione Old Joliet, costruito nel 1858 e chiuso nel 2002. Il carcere è stato aperto ai turisti per la prima volta nel 2019, senza che fosse stato […]

Route 66 stories: 17/6/1941

Il 17 giugno 1941 , veniva svelata la famosa insegna all’ingresso del molo di Santa Monica. La Santa Monica Pier Business Men’s Association investì 2.000 dollari per assumere la Pan-Pacific Neon Sign Company per progettare e costruire l’insegna e montarla in cima al ponte. 

Route 66 stories: 17/6/2014

Il 17 Giugno del 2014, moriva all’età di 76 anni l’eccentrico milionario Stanley Marsh 3 che diede vita al Cadillac Ranch. Una delle attrazioni più discusse di tutta la Route 66, un’installazione artistica che pochi apprezzano realmente. 

Route 66 stories: 15/6/2015

Il 15 giugno del 2015, iniziava la demolizione del Bel-Air Motel a Springfield, in Illinois. Il motel lungo la Route 66 si era gravemente deteriorato negli ultimi anni e divenne un rifugio per il crimine. Purtroppo i piani per trasformarlo in un museo fallirono e le amministrazioni furono costrette a demolirlo. 

Route 66 stories: 9/6/1913

Il 9 giugno del 1913, un incendio distrusse gran parte della piazza pubblica di Springfield, Missouri. L’angolo nord-est venne totalmente distrutto, inclusa la Heer Dry Goods Company. Anche altre dieci aziende vennero spazzate via, all’epoca e il danno venne quantificato in quasi un milione di dollari. Foto: History Museum on the Square 

Route 66 stories: 8/6/1949

L’8 giugno del 1949, veniva aperto il nuovo aerodinamico edificio, sede del ristorante Diamonds di Villa Ridge, nel Missouri. Il proprietario Louis Eckelcamp ha detto che la grande apertura formale si sarebbe svolta il 10 luglio. Settanta autobus ogni giorno si fermavano al Diamonds, la sala da pranzo del “The Road’s Largest Roadside Restaurant” poteva […]

Route 66 stories: 7/6/1951

Il 7 giugno del 1951, James e William Scully aprirono il nuovo Scully’s Inn, sulla Route 66 a due miglia a sud di St. Clair, nel Missouri. Il ristorante fu trasferito e ristrutturato dopo la costruzione dell’autostrada a quattro corsie, lo Scully originale fu aperto da James Scully Sr. che aveva lavorato in famosi ristoranti […]