Route 66 stories

Route 66 stories: 1/4/1936

Il 1 aprile del 1936, veniva aperto quello che sarebbe diventato il punto di riferimento più noto della Route 66 a Shamrock, in Texas. R.C. Berry progettò la Tower Station e l’U-Drop Inn Café per John Tindall e R.C. Lewis. John Nunn, che avrebbe gestito il caffè, aveva disegnato l’idea con un chiodo nella terra […]

Route 66 stories: 31/3/1959

Il 31 marzo del 1959, ad Abuquerque, fu aperto il motel più glamour di tutta la Route 66; l’inaugurazione fu fatta offrendo cena e champagne a 660 persone. Il “Navajo Modern Western Skies Motel” ha ospitato negli anni molti personaggi famosi come Elvis Presley, Marilyn Monroe e Kirk Douglas. Il presidente John F. Kennedy vi […]

Route 66 stories: 29/3/1939

Il 29 marzo del 1939, le star del cinema Clark Gable e Carole Lombard si sposarono a Kingman, in Arizona. In molti asseriscono che i due novelli sposini trascorsero la notte di luna di miele nella stanza 15 all’Historic Durlin Hotel di Oatman, oggi l’Oatman Hotel. Altri invece sono convinti che i due andarono dritti […]

Route 66 stories: 28/3/1901

Il 28 marzo del 1901, veniva fondata la Texas Fuel Company, che entrò in produzione nel gennaio del 1902 con 40 acri di terra nel giacimento petrolifero di Spindletop a Beaumont, in Texas. Nel 1928 Texaco divenne la prima compagnia petrolifera statunitense a vendere la propria benzina a livello nazionale, sfruttando il proprio marchio. Nel […]

Route 66 stories: 25/3/1925

Il 25 marzo del 1925, Harry “Indian” Miller prendeva in gestione, dal precedente proprietario Bill Cundiff, il Canyon Lodge Store and Camp at the National Old Trails Road Bridge sul Canyon Diablo in Arizona. Presentandosi a tutti come “Chief Crazy Thunder”, Miller chiamò il complesso Fort Two Guns, vi costruì uno zoo lungo la strada […]

Route 66 stories: 21/3/1962

Il 21 marzo del 1962, veniva aperto a Downey in California, il primo Taco Bell. Glenn Bell iniziò con un piccolo stand di hot dog noto come Bell’s Drive-In di fronte al Mitla Café sulla Route 66 a San Bernardino. Negli anni, riuscì a convincere il personale del Mitla a condividere con lui la loro […]

Route 66 stories: 17/3/1938

Il 17 marzo del 1938 il leader della città di Shamrock in Texas, iniziò la tradizione di una grande parata per celebrare il giorno di San Patrizio. Ogni anno, da allora, molti uomini di Shamrock si tingono la barba di verde e danno vita ai festeggiamenti. Nel 1959 la città acquistò un pezzo della famosa […]

Route 66 stories: 16/3/1946

Il 16 marzo del 1946, Nat King Cole registrava una canzone che il compositore Bobby Troup gli aveva fatto ascoltare quando era ancora incompiuta. Bobby e sua moglie Cynthia avevano guidato lungo l’autostrada 40 degli Stati Uniti, dalla loro casa di Filadelfia, fino a St. Louis, dove avevano preso la Route 66 per recarsi in […]

Rouet 66 stories:

Il 15 marzo del 1940, veniva lanciato in USA il film “The Grapes of Wrath”, “Furore” in Italia. L’adattamento cinematografico del controverso romanzo di John Steinbeck che descriveva il duro trattamento delle famiglie sfollate del Dust Bowl. La pellicola fu diretta da John Ford e interpretato da Henry Fonda nel ruolo del fittizio Tom Joad, […]

Route 66 stories: 13/3/1957

Il 13 marzo del 1957, veniva aperto il nuovo Sears store a Crestwood Plaza, fuori St. Louis. La sua costruzione innescò un boom in tutta l’area di St. Louis; nel corso dei successivi 15 anni, la popolazione di Crestwood si moltiplicò di dieci volte. Purtroppo però le taverne, i motel, le stazioni di servizio e […]

Route 66 stories: 7/3/1936

Il 7 marzo del 1936, veniva aperto The Wagon Wheel Cabins a Cuba, Missouri. Leo Friesenhan di St. Louis, progettò le bellissime cabine con gli esterni in pietra per i proprietari Robert e Margaret Martin. Questi vendettero il Wagon Wheel Motel nel 1946 a John e Winifred Pratt che lo gestirono fino al 1963, quando […]

Route 66 stories: 6/3/1932

Il 6 marzo del 1932, il Post-Dispatch riferì che il nuovo cartello “Standard Oil” a Skinker e Clayton fu acceso per la prima volta. Alto 21 metri, fu realizzato con cerchi di porcellana di oltre 12 metri, uniti uno con l’altro a formare una specie di tamburo. Illuminato da 4.500 lampadine, unite da oltre 8 […]