Tempo di lettura: < 1 minuto
IL 28 Luglio del 1934, Ivan Schockey, “The Sunshine Kid” e Tex O’Neal di Santa Fe arrivarono a Miami, in Oklahoma, trainati da dei ciuchi.
Viaggiavano per raggiungere la Century of Progress Exposition, portandosi dietro alcuni cartelli e striscioni per promuovere la Route 66. Erano partiti da Santa Fe cinque settimane prima, rischiando anche di morire in Illinois quando un automobilista li ha investiti prima che finissero il loro viaggio.
Una storia di altri tempi, ma che rispecchia la sofferenza a cui sono sottoposti molti animali in tutto il mondo ancora oggi.
Photo: Steve Rider

#1
Route 66 il mito Americano
Route 66 il mito Americano
by Roberto Rossi
 Price not available Acquista ora su Amazon

Potrebbe piacerti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d
Vegani in Viaggio

GRATIS
VISUALIZZA