Route 66 stories: 24/9/1870

Il 24 settembre del 1870, nasceva l’uomo che ha illuminato la Route 66.
Intorno al 1902, l’ingegnere, chimico e inventore francese Georges Claude inventò il neon; la sua intuizione avrebbe cambiato il modo di illuminare abitazioni e strade, fu infatti il primo ad applicare una carica elettrica a un tubo sigillato di gas al neon per creare luce.
Claude mostrò al pubblico la prima lampada al neon l’11 dicembre 1910 a Parigi.
La sua azienda iniziò a vendere le prime insegne al neon negli Stati Uniti nel 1923, producendole nella fabbrica di Earl C.Anthony Packard di Los Angeles.
Un sistema di illuminazione che dette vita a un’infinità di insegne al neon per motel, diner, drive-in e tante altre attrazioni nate lungo la Route 66 negli anni.

Immagini in B.N. prese dal web, foto a colori di Christian Bazzani


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.