American Addicted: license plates Pennsylvania

Eccoci qui con il terzo appuntamento dedicato alle favolose license plates.
La targa di oggi è dello Stato della Pennsylvania, secondo Stato ad entrare nell’Unione e conosciuto anche con il termine Keystone, ovvero chiave di volta. Questo per tre motivi. Primo per la sua posizione nelle 13 colonie originarie, secondo perché importanti documenti sono conservati in questo Stato ed infine per l’economia, industrializzata al nord ed agricola al sud.Il nome Pennsylvania significa Boschi di Penn, infatti in origine questo territorio era solo una distesa di boschi che Re Carlo II di Inghilterra donò a William Penn, come pagamento di un debito, nel 1681.
Quando sento parlare di questo Stato, mi vengono in mente subito due film. Il primo è Philadelphia, con un Tom Hanks che ci regala una interpretazione da Oscar e con una canzone del Boss Springsteen bella da togliere il fiato.
Il secondo è ovviamente la saga di Rocky Balboa, personaggio che ha messo molto in risalto la città di Philadelphia nei vari anni di ambientazione degli episodi della saga. La città gli ha reso onore collocando la sua statua ai piedi della famosa scalinata, sul lato destro, guardando l’ingresso del Philadelphia Museum of Art.
Ma la Pennsylvania di certo non è solo Philadelphia….molto interessante è anche Pittsburgh, dove nel 1913 nacque la prima stazione di servizio americana, quando la benzina costava 20 cents per gallone….
Il motto di questo Stato è uno spettacolo in puro stile stelle e strisce…VIRTUE, LIBERTY AND INDIPENDENCE….
American Addicted

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.