Route 66 stories: 11/9/2002

L’11 settembre 2001 viene ricordato come il giorno dell’attentato alle torri gemelle, agli Stati Uniti d’America interi.
Sappiamo tutti cosa è successo questo giorno e cosa è venuto dopo.
In pochi però sanno che a Winslow in Arizona è presente un memoriale.
Si tratta del Remembrance Garden, un memoriale in onore di coloro che hanno perso la vita durante gli attacchi terroristici dell’11 settembre.
Il memoriale è stato costruito utilizzando due travi recuperate dai resti delle torri del World Trade Center di New York City ed è il risultato degli sforzi di Bill Heron e della consigliera Dee Rodriquez insieme a un comitato cittadino.
L’idea venne dopo aver saputo che alcuni dei resti delle torri gemelle venivano ceduti a chi ne avesse fatto richiesta per realizzare punti di interesse in ricordo della tragedia, arrivarono così a Winslow due travi di 14 e 16 piedi di lunghezza, giunsero nella città dopo due giorni di viaggio.
Walmart organizzò gratuitamente il trasporto fino a Winslow e una volta che le travi furono in città, Dale Hancock si occupò di installarle nel memoriale.
Un gran numero di cittadini ha donato tempo e denaro per la realizzazione del memoriale, che venne inaugurato nel primo anniversario dell’attentato, l’11 settembre 2002.
Il Remembrance Garden si trova all’angolo tra Transcon Lane e la vecchia Route 66 vicino il Flying J Truck Stop.

Foto prese dal web


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.