American Addicted: license plates Tennessee

Ragazzi….eccoci!!!Oggi viaggiamo alla scoperta di quello Stato e di quelle License Plates di cui non vedevo l’ora di parlarvi….oggi siamo in TENNESSEE!!!!
Lo Stato è conosciuto con il nickname VOLUNTEER STATE, per via del ruolo fondamentale di quei soldati che si arruolarono di propria iniziativa durante la Guerra del 1812.
Ma esiste un altro soprannome…TRISTAR STATE. La bandiera del Tennessee è infatti composta da uno sfondo rosso con un cerchio blu bordato di bianco. All’interno di esso troviamo tre stelle bianche, che rappresentano le tre differenti forme dello Stato….le pianure ad Ovest, gli altipiani al centro e le montagne ad Est.
Le BIG FOUR del Tennessee sono NASHVILLE, MEMPHIS, CHATTANOOGA e KNOXVILLE. Andiamo per ordine…Nashville è la Capitale, Paradiso della musica Country e della musica Live. Tutta la città gira intorno alla musica, con la COUNTRY MUSIC HALL OF FAME, il JOHNNY CASH MUSEUM e il GRAND OLE OPRY. E poi ci sono gli Honky Tonk di Broadway, i negozi di abbigliamento e stivali ed ancora i giovani ragazzi in cerca di fortuna che suonano ai bordi delle strade. Nashville è anche la città degli AMERICAN PICKERS, che con il loro Marathon Village incantano gli amanti del modernariato e del collezionismo a stelle e strisce.
Memphis è in assoluto la città di Elvis Presley. Tutto qui parla di lui, ma anche di un altro grande della musica blues…BB King. È la città della SUN RECORDS, dove moltissimi musicisti hanno inciso i loro album. È la città di BEALE STREET, dove nacque il Blues e dove è possibile bere alcolici liberamente per la strada. Memphis è il LORRAINE MOTEL ed il suo museo sui Diritti Civili ed è anche la città dove un tempo sorgeva la statua dedicata a NATHAN BEDFORD FORREST, eroe dell’Esercito Confederato e primo Grand Wizard della prima genesi del Ku Klux Klan.
Memphis essendo legata ad Elvis, è legata naturalmente anche a GRACELAND, la tenuta dove il Re visse e morì…
Chattanooga e Knoxville, invece, sono molto più tranquille e meno caotiche. La prima ha un lungofiume fantastico, mentre la seconda offre un centro cittadino molto carino e qui è imperdibile una sosta al TENNESSEE TEATHER. La città è sulla strada per le GREAT SMOKY MOUNTAINS, che fanno parte della catena dei monti APPALACHI, che separano lo Stato del Tennessee da quello del North Carolina.
Due città imperdibili in questa zona sono senza dubbio PIGEON FORGE e GATLINBURG, piene zeppe di attrazioni.
JOHNSON CITY e MORRISTOWN rappresentano due città dove il tempo sembra essersi fermato ai primi decenni del ‘900, con edifici con mattoni a vista, dove si intravedono ancora dipinti pubblicitari dell’epoca.
LINCHBURG è la patria del più famoso whiskey al mondo…il JACK DANIEL’S. La città fa parte della contea di Moore, che per assurdo è una zona “Dry”, ovvero dove vige ancora il proibizionismo e bere alcool non è permesso.
Per lo Stato, oltre a questa distilleria, ne troverete moltissime altre, come quella di TULLAHOMA, alla GEORGE DICKEL e poi la TENNESSEE SHINE, la XXX, la OLD FORGE, la SOUTHERN PRIDE e la OLE SMOKY.
Non dimentichiamoci poi della città di SEVIERVILLE, che ha visto nascere la leggenda della musica Country DOLLY PARTON, e poi JACKSON ,famosa per la canzone di JOHNNY CASH e JUNE CARTER ed infine PULASKI, dove nel 1865 nacque il KU KLUX KLAN.
Indimenticabile per me la cittadina di FRANKLIN e soprattutto il quartiere WESTHAVEN, il posto perfetto dove vivere (controllate su Google Maps…provare per credere!)
Per quanto riguarda la cucina di questo Stato, il re indiscusso è il maiale, cucinato per ore a fuoco lento, il pollo fritto ed ovviamente come ogni Stato del Sud, il pescegatto.
Ragazzi, andrei avanti per ore a parlarvi del mio Tennessee…che dire di questo Stato che io ho conosciuto grazie alla musica ed ho cominciato a girare in lungo e in largo…Manca l’oceano, è vero, ma ci sono fiumi maestosi come il MISSISSIPPI ed il CUMBERLAND, che non lo fanno rimpiangere e dove poter fare un bel giro su uno di quei battelli a vapore e sentirsi come dentro un film….un film bellissimo, chiamato Tennessee…SOUNDS GOOD TO ME!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.