Route 66 stories: 30/7/1924

Il 29 ottobre del 1924, veniva aperto il Coliseum Ballroom di Benld, Illinois. Il locale che si trovava sulla IL Route 4 è interamente bruciato il 30 luglio del 2011. La IL Route 44 divenne U.S. Route 66 poco dopo l’apertura del locale da ballo. Vantava la più grande pista da ballo tra Chicago e St. […]

Grissini al Sesamo

Ecco una proposta semplice e gustosa, ottima per i picnic all’aperto. I Grissini al sesamo. Ingredienti: 340gr di farina 2 50gr di semi di sesamo 160gr di acqua 18gr di lievito in polvere 15gr di semi di papavero 7gb di sale 80gr di olio evo Amalgamare tutti gli ingredienti, formare i vari grissini lasciandoli piuttosto […]

Route 66 stories: 28/7/1934

IL 28 Luglio del 1934, Ivan Schockey, “The Sunshine Kid” e Tex O’Neal di Santa Fe arrivarono a Miami, in Oklahoma, trainati da dei ciuchi. Viaggiavano per raggiungere la Century of Progress Exposition, portandosi dietro alcuni cartelli e striscioni per promuovere la Route 66. Erano partiti da Santa Fe cinque settimane prima, rischiando anche di […]

Route 66 stories: 27/7/1958

Il 27 luglio del 1958, fu aperto il primo di una catena di ristoranti drive-in nell’area di St. Louis, precisamente all’angolo tra la Highway 66 e Sappington Road, difronte a Crestwood Plaza. Lee Toberman era il responsabile dell’Henry’s Serve Yourself Drive-In del Tobey’s e pensava che da li a poco avrebbe fatto fallire McDonald’s aprendo […]

Route 66 stories: 20/7/1969

Il 20 luglio del 1969, Neil Armstrong fu il primo uomo a camminare sul suolo lunare. Pochi sanno che St. Louis ha avuto un ruolo fondamentale nella missione Apollo: McDonnell Aircraft ha costruito le capsule spaziali per le missioni Mercury e Gemini che che servirono da test per la tecnologia e le procedure che hanno […]

Route 66 stories: 16/7/2004

Il 16 luglio del 2004, veniva inaugurato un nuovo punto di riferimento nei pressi del cartello “Begin Route 66” a Chicago. Il Millenium Park ha trasformato un’area di un parco, l’Illinois Central Railyards e un numero elevato di parcheggi sul lungolago di Chicago in uno dei quartieri urbani più amati della nazione. I punti salienti includono […]

Route 66 stories: 16/7/1970

Il 16 luglio del 1970, ci lasciava a 80 anni uno degli indiani più famosi del sud-ovest e un’istituzione lungo la Route 66. Il capo Hopi Joe Sekakuku una volta lavorava per Fred Harvey, aveva un negozio a Two Guns ed è stato testimone nel processo per omicidio del famoso “Indian” Miller. Miller venne stato […]

Route 66 stories: 16/7/1928

Il 16 Luglio del 1928 viene aperto il primo Pierce-Petroleum Terminals al 510 St. Louis Street a Springfield in Missouri. Si trattava di un hotel lussuoso per gli standard dell’epoca, spesso i motel erano fatiscenti o al massimo rozzi e poco confortevoli, mentre gli hotel dei Pennant prevedevano un ristorante, un autolavaggio e persino un […]

Route 66 stories: 15/7/1875

Il 15 luglio del 1875, iniziò la vendita dei primi lotti in “The New City by the Sea“, a Santa Monica, in California. Il colonnello Robert S. Baker e il senatore del Nevada John P. Jones si occuparono dell’allestimento della città che si affacciava sull’oceano ed era delimitata a nordovest da Montana Avenue, a sud-est […]

Route 66 stories: 14/7/1998

Il 14 Luglio del 1998, moriva Richard James McDonald. Insieme a suo fratello Maurice diedero vita alla catena di fast food più famosa del mondo, trasformando il loro ristorante barbecue al 14th and E Street (City 66) a San Bernardino in quello che conosciamo adesso come fast food. Nella sede originale del primo ristorante, che […]

Campi di Lavanda nei Colli Pisani

La lavanda mi ha da sempre affascinato; è profumatissima, coloratissima e attira un’infinità di api e altri insetti impollinatori che mantengono vivo il nostro pianeta. Non avevo mai visto un campo di lavanda con i miei occhi, quindi appena ho scoperto la presenza di questa meraviglia nella mia toscana, mi sono precipitato a visitare questa […]

Route 66 stories: 11/7/1896

L’11 luglio del 1896, nasceva Dotch Garland Windsor nella contea di Hale, in Texas. Dotch e sua moglie Alberta aprirono l’isolato Painted Desert Trading Post vicino a Navajo, Arizona, nel 1942; non c’era il telefono, le pompe di benzina venivano alimentate per gravità e l’elettricità era fornita da un mulino a vento. Dotch e Alberta […]