Tempo di lettura: < 1 minuto
Se parliamo di strane storie legate alla Route 66, questa, seppure macabra, probabilmente le batte tutte:
 
Il 9 ottobre del 1911, un vice sceriffo sparò e uccise Elmer McCurdy dopo che il fuorilegge aveva preso parte a una rapina a un treno in Oklahoma.
Elmer fu curiosamente imbalsamato ma negli anni nessuno lo reclamò. Rimase così nell’impresa funebre Pawhuska fino a quando un uomo lo prese fraudolentemente nel 1916 per usarlo come “fuorilegge mummificato dell’Oklahoma” nella sua impresa di attrazioni carnevalesche.
Il corpo di Elmer prese parte a diversi eventi e viaggiò con la Transcontinental Foot Race di CC Pyle (la “Bunion Derby”) come attrazione da baraccone nel 1928, quando scomparve facendo perdere le sue tracce.
La mummia di Elmer riapparve nel 1976, appesa al soffitto in un luna park di Los Angeles durante le riprese di un episodio di “Six Million Dollar Man”.
Qui venne riconosciuto e finalmente riportato in Oklahoma per la sepoltura che avvenne nell’aprile 1977.

#1
Route 66 il mito Americano
Route 66 il mito Americano
by Roberto Rossi
 Price not available Acquista ora su Amazon

Potrebbe piacerti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vegani in Viaggio

GRATIS
VISUALIZZA