American Addicted: license plates Nebraska

“Stiamo per volare, il nostro aereo è in overbooking…pazienza…lasceremo a terra quelle tre o quattro persone di cui non ci curiamo…Poi viaggeremo in auto, su strade diritte e con poche curve…persone ancora meno…Fuori dai finestrini del nostro Pick Up campi di grano, patate e segale si alternano con frequenza cardiaca, nella calma più totale. La […]

Route 66 stories: 28/1/2015

Il 28 gennaio del 2015, riapriva dopo un attento restauro lo storico Rock Creek Bridge a Sapulpa, in Oklahoma. Costruito nel 1921 per servire l’Ozark Trail Route, il ponte a traliccio con una parte in muratura divenne poco dopo parte della Route 66 fino a quando fu dismesso del 1952, anche se ha continuato ad […]

Route 66 stories: 27/01/1825

Il 27 gennaio del 1825, il Congresso degli Stati Uniti approva la creazione dell’Indian Territory, avviando il trasferimento forzato dei nativi americani lungo il “Sentiero delle lacrime”. Il territorio designato in Oklahoma e Arkansas fungeva da punto di raccolta per il trasferimento dei Nativi Americani, una politica che il presidente Andrew Jackson perseguì con determinazione. […]

American Addicted: license plates Nevada

“Quando corri a 90 miglia orarie nel deserto, di notte, hai solo le luci dei fari e le stelle ad illuminare…ma non sei più sulla strada…in quel momento tu sei parte della strada…” Opie Nel 1859, grazie alla scoperta del FILONE D’ARGENTO DI COMSTOCK, una parte del territorio dello Utah, fu separato da questo Stato […]

Route 66 stories: 18/01/2016

Il 18 gennaio del 2016, moriva all’età di 67 anni il musicista Glenn Frey. Nel 1972, mentre era un membro degli Eagles, aiutò Jackson Browne a scrivere una canzone che includeva nel testo la seguente frase: Beh, sono in piedi in un angolo a Winslow, Arizona, uno spettacolo così bello da vedere. È una ragazza, […]

Route 66 stories: 18/01/1925

Il 18 gennaio del 1925, venne aperta la stazione di servizio “Blue Dome” all’angolo tra la 2nd e Elgin a Tulsa. T.J. Chastain costruì la stazione per vendere i prodotti della sua compagnia petrolifera, la cosa curiosa è che il manager viveva proprio all’interno della cupola. La Blue Dome fù la prima stazione di servizio […]

American Addicted: license plates Virginia

Nata da una costola della Virginia, in seguito alla CONVENZIONE DI WHEELING durante la Guerra di Secessione Americana….un importante cuscinetto tra Confederazione e Unione….oggi ci addentriamo in WEST VIRGINIA!! Il nickname dello Stato è “THE MOUNTAIN STATE” ed infatti il territorio si trova interamente nella regione dei monti APPALACHI e dei BLUE RIDGE. Gli altipiani […]

Route 66 stories: 14/1/1939

Il 14 gennaio del 1939, veniva aperto il nuovo White Castle a Berwyn in Illinois, attualmente risulta essere il più antico ancora attivo sulla storica Route 66. Il White Castle è stata la prima catena alimentare nazione a standardizzare panini, hamburger e edifici, prima del ben più famoso McDonald’s. Edifici, interni e uniformi pulitissimi rassicuravano […]

Quanto inquina Internet?

Più volte mi sono chiesto quanto potesse impattare sull’ambiente la mia vita virtuale, quella reale è ormai calcolabile e come molti cerco ogni giorno di limitare il mio impatto sul pianeta, la scelta Vegan come sappiamo è la più sostenibile per il nostro pianeta, basti pensare alla quantità di acqua necessaria a “produrre carne” o […]

Route 66 stories: 11/1/1938

L’11 gennaio del 1938, il vice sceriffo della contea di Pulaski, moriva in un bizzarro incidente vicino a “Bill and Bess Place” a ovest di Rolla, in seguito diventato John’s Modern Cabins, legato da altre storie di morte. La pistola di Walter Tyler cadde mentre spingeva il suo veicolo nel tentativo di sbloccare il motorino […]