Route 66 stories: 2/3/1891

Oggi 2 marzo, la Route 66 ci regala una storia curiosa che ha origini molto lontane, ben prima che la Mother Road fosse realizzata: Il 2 marzo del 1891, Miami (“My-AM-uh“) divenne la prima città all’interno del territorio indiano, nell’attuale Oklahoma nord-orientale. Originariamente era conosciuta come Jimtown, perché tutti e quattro i residenti si chiamavano […]

Route 66 stories: 8/12/1958

L’8 dicembre del 1958, veniva aperta la Citizen’s State Bank nel Gold Dome a N.W. 23rd Street e Classen Boulevard a Oklahoma City.Progettata dall’architetto locale Robert Roloff, seguendo il design geodetico di Buckminster Fuller, è stata la prima cupola al mondo realizzata in alluminio anodizzato oro.In seguito ha ospitato un centro culturale, uffici e una […]

Rebels & Renegades: license plates Oklahoma

Lo Stato degli OKIES (così vengono chiamati i suoi abitanti oggi)…lo STATO DEI SOONER, i coloni che giunsero qui, capaci di costruire una città nell’arco di una notte….ma anche lo Stato per eccellenza dei Nativi Americani…39 tribù vivono qui…in OKLAHOMA. Il nome, molto particolare, deriva infatti dalle parole indiane OKLA e HUMMA, che significano letteralmente […]

Route 66 stories: 28/1/2015

Il 28 gennaio del 2015, riapriva dopo un attento restauro lo storico Rock Creek Bridge a Sapulpa, in Oklahoma. Costruito nel 1921 per servire l’Ozark Trail Route, il ponte a traliccio con una parte in muratura divenne poco dopo parte della Route 66 fino a quando fu dismesso del 1952, anche se ha continuato ad […]

8 stati, 3 fusi orari, 2448 miglia

C’è una strada che più di tutte incarna il sogno del viaggio on the road, il mito e la leggenda degli Stati Uniti D’America, il suo nome è Route 66. Lunga 2448 miglia, attraversa 8 stati, distendendosi sinuosa come un vecchio serpente attraverso Illinois, Missouri, Kansas, Oklahoma, Texas, New Mexico, Arizona e California, dalla ventosa […]

Route 66, mappe dettagliate stato per stato

Un viaggio lungo la Route 66 è in primo luogo un viaggio nel tempo, un viaggio interiore e molto personale, sicuramente un viaggio indimenticabile. Per poter percorrere la Mother Road senza intoppi, oltre ad un’attenta pianificazione è importante avvalersi di una buona mappa, di quella cartacea ho già parlato qui, in questo articolo voglio concentrarmi […]

Ghost Town: Picher in Oklahoma

Con questo primo articolo vorrei inaugurare un filone dedicato alle Ghost Town Americane, posti molto affascinanti, visitati da migliaia di turisti ogni anno, località spesso al limite del vivibile, impervie, abbandonate da anni, dove non vive più nessuno, ma dotate di un fascino unico, ferme nel tempo, dove piano piano la natura riprende i suoi […]