Route 66 il Mito Americano, seconda edizione

Tempo di lettura: 2 minuti

La Route 66 ti rimane dentro.

È stato così per me, ha condizionato la mia vita, in senso positivo ovviamente.

Quando la percorri non puoi rimanere indifferente.

La Route 66 è fatta di persone. Di paesaggi mozzafiato, di infinite distese di nulla. È fatta di piccole cittadine, romantiche ghost town e grandi metropoli.

Il suo spirito, la sua anima è capace di portarti indietro nel tempo, di prenderti per mano e farti conoscere luoghi e persone speciali. Le stesse persone che ti riempiranno il cuore quando tornerai a casa. 

Con questo spirito ho scritto la seconda edizione della guida della Route 66 più venduta d’Italia, non un semplice aggiornamento, ma un’opera in gran parte nuova, inedita e arricchita dalla splendida copertina di Jim Livingston e da molte informazioni storiche della bibbia vivente della Mother Road; Joe Sonderman.

Ho impiegato mesi a capire dove migliorala e seguito consigli e affrontato critiche da chi aveva acquistato la prima edizione.
Ecco quindi tante informazioni storiche, consigli di guida, il percorso completo con Motel dove soggiornare e Diners dove mangiare. Ho aggiunto della splendide cartine disegnate a mano da Giulia Fabbroni, talentosa artista e grafica.

Composta da 91 pagine con testi ottimizzati, mappe di ogni stato, un percorso consigliato, le deviazioni possibili, i suggerimenti di viaggio e le informazioni su come guidare in USA. Tante curiosità e aneddoti sulla strada più famosa del mondo, con approfondimenti per ognuno degli 8 Stati.

Il diario di viaggio, arricchito rispetto alla precedente edizione, è ancora oggi il cuore della guida. Il libro vi aiuterà nella scelta e nella pianificazione delle tappe, suggerendo alcune perle che non potrete mancare di visitare.

Se saprete guardare nei posti giusti, la Route 66, vi porterà letteralmente a spasso nel tempo.

The following two tabs change content below.
ROBERTO ROSSI (Arezzo 1971) si diploma in elettronica nel 1990, ma fin da subito manifesta il suo interesse per la fotografia ed i viaggi, anche grazie al papà fotografo ed a tanti amici viaggiatori. "Ricordo ancora quando da piccolo mi recavo nell'agenzia viaggi del mio paese a prendere le brochure appena arrivate, mi bastava aprirne una per iniziare a viaggiare con la mente. Poi per fortuna all'eta di 16 anni il mio primo viaggi in Marocco, da li un susseguirsi di emozioni ed avventure in tutto il mondo." Roberto ha sempre dimostrato un'attrazione particolare per gli USA, nazione che conosce profondamente, dalle grandi città dell'est, una su tutte New York City, ai grandi parchi dell'Ovest, non ultima la strada che lo ha cambiato per sempre, la Route 66, per la quale pubblica la sua prima opera "Route 66 il mito Americano" - edizioni Amazon, nel 2017. Artista, viaggiatore, motociclista, tutte passioni che esprime nel suo blog Vegani in Viaggio e nelle pubblicazioni ricche di foto e curiosità, ma sempre essenziali ed estremamente efficaci, niente di superfluo, tutto pensato per aiutare il viaggiatore. Vegano da molti anni, amante della Natura e degli animali, ha un amore particolare per i gatti con cui condivide da sempre la sua vita. Nel 2021 è diventato USA AMBASSADOR, specialista of the United States of America, un riconoscimento prezioso di Visit USA Italia. La passione per la fotografia, i viaggi e la grafica (sua principale attività), regalano un mix sempre attento e funzionale in ogni opera realizzata, Roberto ama chiudere spesso i suoi racconti scritti o narrati con una frase che esprime tutta la sua passione per la vita e le avventure in giro per il mondo: "Buon viaggio a tutti voi, ovunque la vita vi porti!"

Ultimi post di Roberto Rossi (vedi tutti)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.