Bar Enoteca “La Piazzetta” Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio, definita La città che muore si trova in provincia di Viterbo e da sola merita il viaggio per essere visitata, in più tutto il contorno con la valle dei calanchi, Viterbo, la zona del tufo arricchisce ancora di più la vostra eventuale visita, vi rimando ad un articolo già scritto in precedenza dove parlo appunto di tutta la zona.
Oggi vorrei concentrarmi semplicemente mostrandovi alcune foto di Civita di Bagnoregio splendida come non mai ed affascinante sia come costruzioni, sia come panorami e sopratutto vorrei consigliarvi una piccola attività commerciale che troverete appena varcato l’arco di accesso al paese.
Per arrivare al paese, è opportuno parcheggiare poco dopo Bagnoregio seguendo le indicazioni stradali, poi scendere giù verso Civita e percorrere il ponte che collega il paese alla strada principale dopo aver pagato un piccolo biglietto di ingresso.

Si tratta del Bar Enoteca La Piazzetta, dove troverete tra l’altro degli ottimi piatti vegani anche grazie al fatto che vengono usati solo prodotti biologici della loro azienda agricola, venduti anche nell’annesso piccolo negozio ed anche tramite il loro sito web e pagina Facebook.
Nel ristorante troverete ottime bruschette ed un infinità di legumi, tutti cucinati in modo fantastico, olio e vino biologici, il personale dell’Enoteca è gentilissimo e sempre disponibile e pronto a consigliare i piatti del giorno ed a venire incontro alle esigenze di tutti, vegani compresi.
Si tratta spesso di vecchie ricette tramandate di generazione in generazione, raccolte anche in un ricettario che troverete nel negozio insieme ad un’infinità di legumi, marmellate, pasta, e molto altro, tutto biologico e prodotto da loro.

Se venite a visitare Civita di Bagnoregio, e ve lo consiglio davvero perché è favolosa, fermatevi qui per mangiare ed acquistare i loro prodotti, non resterete delusi, in più vi segnalo che acquistandoli direttamente dalla pagina Facebook dell’azienda agricola Campomoro, contattando il proprietario, potete averli ad un prezzo decisamente più basso rispetto a quello di vendita nel negozio del paese.

The following two tabs change content below.
Roberto Rossi
ROBERTO ROSSI (Arezzo 1971) si diploma in elettronica nel 1990, ma fin da subito manifesta il suo interesse per la fotografia ed i viaggi, anche grazie al papà fotografo ed a tanti amici viaggiatori. "Ricordo ancora quando da piccolo mi recavo nell'agenzia viaggi del mio paese a prendere le brochure appena arrivate, mi bastava aprirne una per iniziare a viaggiare con la mente. Poi per fortuna all'eta di 16 anni il mio primo viaggi in Marocco, da li un susseguirsi di emozioni ed avventure in tutto il mondo." Roberto ha sempre dimostrato un'attrazione particolare per gli USA, nazione che conosce profondamente, dalle grandi città dell'est, una su tutte New York City, ai grandi parchi dell'Ovest, non ultima la strada che lo ha cambiato per sempre, la Route 66, per la quale pubblica la sua prima opera "Route 66 il mito Americano" - edizioni Amazon, nel 2017. Artista, viaggiatore, motociclista, tutte passioni che esprime nel suo blog Vegani in Viaggio e nelle pubblicazioni ricche di foto e curiosità, ma sempre essenziali ed estremamente efficaci, niente di superfluo, tutto pensato per aiutare il viaggiatore. Vegano da molti anni, amante della Natura e degli animali, ha un amore particolare per i gatti con cui condivide da sempre la sua vita. La passione per la fotografia, i viaggi e la grafica (sua principale attività), regalano un mix sempre attento e funzionale in ogni opera realizzata, Roberto ama chiudere spesso i suoi racconti scritti o narrati con una frase che esprime tutta la sua passione per la vita e le avventure in giro per il mondo: "Buon viaggio a tutti voi, ovunque la vita vi porti!"
Roberto Rossi

Ultimi post di Roberto Rossi (vedi tutti)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.